Magazine Cultura

Andrea Vitali - Quattro sberle benedette

Creato il 29 aprile 2014 da Tuttosuilibri @irenepecikar
Da ieri in libreria il nuovo romanzo di Andrea VitaliUna denuncia anonima svela uno scandalo vergognoso.
Si impone un'indagine discreta e molto, molto prudente.
di Andrea VitaliQuattro sberle benedette
Andrea Vitali - Quattro sberle benedette
Titolo: Quattro sberle benedetteAutore: Andrea VitaliEditore: GarzantiPagine:384
Lettere anonime e il sospetto di uno scandalo vergognoso agitano la vita di Bellano.In quel fine ottobre del 1929, sferzato dal vento e da una pioggerella fastidiosa e insistente, a Bellano non succede nulla di che. Ma se potessero, tra le contrade volerebbero sberle, eccome. Le stamperebbe volentieri il maresciallo dei carabinieri Ernesto Maccadò sul muso di tutti quelli che si credono indovini e vaticinano sul sesso del suo primogenito in arrivo, aumentando il tormento invece di sciogliere l'enigma, perché uno predice una cosa e l'altro l'esatto contrario. Se le sventolerebbero a vicenda, e di santa ragione, il brigadiere Efisio Mannu, sardo, e l'appuntato Misfatti, siciliano, che non si possono sopportare e studiano notte e giorno il modo di rovinarsi la vita l'un l'altro. E forse c'è chi, pur col dovuto rispetto, ne mollerebbe almeno una al giovane don Sisto Secchia, coadiutore del parroco arrivato in paese l'anno prima. Mutacico, spento, sfuggente, con un naso ben più che aquilino, don Sisto sembra un pesce di mare aperto costretto a boccheggiare nell'acqua ristretta e insipida del lago. Malmostoso, è inviso all'intero paese, perfino al mite presidente dei Fabbriceri, Mistico Lepore, che tormenta il prevosto in continuazione perché, contro ogni buon senso, vorrebbe che lo mandasse via. E poi ci sono sberle più metaforiche, ma non meno sonore, che arrivano in caserma nero su bianco. Sono quelle che qualcuno ha deciso di mettere in rima e spedire in forma anonima ai carabinieri, forse per spingerli a indagare sul fatto che a frequentare ragazze di facili costumi, in quel di Lecco, è persona che a rigore non dovrebbe. D'accordo, ma quale sarebbe il reato? E chi è l'autore di quelle rime che sembrano non avere un senso? Ma, soprattutto, di preciso, con chi ce l'ha? Quattro sberle benedette è un romanzo corale di quelli che solo la penna acuta e asciutta di Andrea Vitali sa imbastire. Ficcando il naso tra le beghe e i segreti della sua Bellano immaginaria e realissima al tempo stesso, apparecchia un altro appetitoso banchetto letterario, confermandosi, semmai ce ne fosse bisogno, un autore prolifico di storie e di invenzioni come pochi altri, per la gioia e il godimento del lettore.
*****

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Quattro etti d’amore

    Quattro etti d’amore

    Ho letto da poco il romanzo “Quattro etti d’amore, grazie” di Chiara Gamberale, edito da Mondadori.All’inizio ho faticato ad andare avanti. Mi veniva di... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • Mi riconosci, Andrea Bajani

    riconosci, Andrea Bajani

    Non ho molto da dire su questa lettura, se non che è stata strana, per me. Strana perché di Antonio Tabucchi non ho mai letto niente e gli ho stretto la mano... Leggere il seguito

    Da  Frufru
    CULTURA, LIBRI
  • Mi riconosci, frasi [Andrea Bajani]

    riconosci, frasi [Andrea Bajani]

    - Scarabocchi sul libro Ridevamo perché ridere fa rumore, e allora ridevamo in maniera più rumorosa, quasi maldestra, come in montagna si batte in terra con un... Leggere il seguito

    Da  Frufru
    CULTURA, LIBRI
  • Quattro dita

    Quattro dita

    Questa piccola recensione è dedicata a quelli e a quelle che convivono con un lettore o anche una lettrice di Siete in crisi per il regalo il regalo di... Leggere il seguito

    Da  Paradisiartificiali
    CULTURA, FUMETTI, LIBRI
  • Vitali Kostantinov

    Vitali Kostantinov

    Ancora e sempre Andersen per ricordarci che il Re è Nudo. I Vestiti nuovi dell'Imperatore è un topos che ci ricorda della possibilità di dire la verità, che ci... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • ROLLERCOASTER - di Andrea Mariani

    ROLLERCOASTER Andrea Mariani

    Titolo: RollercoasterAutore: Andrea MarianiEditore: Meme PublishersAnno: 2013 Un uomo con una macabra perversione, una donna con un particolare segreto, pusher... Leggere il seguito

    Da  Ilibri
    CULTURA, LIBRI
  • Organi vitali

    Organi vitali

    Il corpo umano è stato considerato per lungo tempo una sorta di entità chiusa il cui interno doveva restare inaccessibile perché era lì, forse solo lì... Leggere il seguito

    Da  Libereditor
    CULTURA, LIBRI