Magazine Erotismo

Angie Pontani si fa in 3 per l’Italia, tra show e workshop

Da Burlesqueitalia
Angie Pontani si fa in 3 per l’Italia, tra show e workshop

Angie Pontani. Ph. Ab Sesay

Le superstar del burlesque internazionale fanno sempre più spesso tappa in Italia. Questo non può che fare onore a tutti gli amanti di quest’arte sparsi lungo lo stivale: è anche grazie alla loro passione attiva, che questi show di alto livello sono possibili. Del resto, se in Italia non ci fosse un pubblico di buon gusto che sostiene il burlesque, partecipando agli spettacoli e parlandone agli amici, noi avremmo ben poco da scrivere e le grandi dive straniere resterebbero altrove.

Poniamo, per esempio, Angie Pontani: italoamericana di Brooklyn, fondatrice delle celeberrime The World Famous Pontani Sisters, vincitrice nel 2008 del premio più ambito tra le artiste burlesque americane, il Miss Exotic World Pageant, nonché di una sfilza di altri premi che non staremo qui ad elencare. Insomma, una delle vere regine del burlesque. Se non fosse per il pubblico che ha imparato a conoscerla, che magari l’ha vista esibirsi – in passato – a Venezia o a Viareggio, non avremmo il piacere di averla di nuovo tra noi.

E invece è tanto acclamata da fare un mini-tour tra Milano e Roma, le due capitali italiane di questo genere di spettacolo, fermandosi anche per rivelare i suoi segreti alle nuove starlette nostrane.

Passiamo rapidamente in rassegna gli appuntamenti di Angie Pontani nella nostra penisola:

sabato 20 novembre sarà protagonista dello spettacolo Burlesque Fever all’Apollo Dancing di Milano, insieme a Agent Lynch (dal Regno Unito), Natsumi Scarlett (dall’Olanda), nonché il cast fisso dello show (per approfondimenti cliccare qui);

domenica 21 novembre si dedicherà all’insegnamento, con un workshop sul tema “American Glamour Showgirl Style” organizzato dalla Burlesque School Milano al meneghino Superstudio Più Dance Point di via Tortona 27 (per approfondimenti, scrivere a
[email protected]
);

lo stesso giorno si sposterà a Roma per chiudere in bellezza il Rome Burlesque Festival organizzato dal Micca Club di via Pietro Micca 7/a; la manifestazione è dal 18 al 21 novembre e vede sul palco tanti nomi tra cui Anna Fur Laxis da Manchester, Honey Lulu da Berlino, Melody Sweet da New York (per approfondimenti cliccare qui).


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Tre pezzi facili per l'estate 2010.Inna,Dennis Ferrer e Angie Be

    pezzi facili l'estate 2010.Inna,Dennis Ferrer Angie

    La musica dance è ovunque negli ultimi due-tre anni e spesso a farla sono artisti che avevano poco da spartire con questo genere. Leggere il seguito

    Da  Lesto82
    MUSICA, POP / ROCK
  • Italia smemorata!

    Italia smemorata!

    di Paolo Ferrero Dieci tesi contro il revisionismo storico e il novello maccartismo italico * L’inizio dei festeggiamenti sui 150 anni dell’unità d’Italia,... Leggere il seguito

    Da  Casarrubea
    CULTURA, SOCIETÀ, STORIA E FILOSOFIA
  • Forza Italia

    Forza Italia

    Non ho mai gridato: "Forza Italia!"Ecco, di questo un'intera generazione (anzi, pure più di una) è stata privata. Della libertà di esternare i propri... Leggere il seguito

    Da  Cannibal Kid
    CALCIO, SOCIETÀ, SPORT
  • Forza Italia

    E venne l’ora di lasciar da parte le parole e iniziare a giocare. Che prima di un mondiale la nostra nazionale non abbia mai goduto dei favori della critica... Leggere il seguito

    Da  Babilonia
    CALCIO, SPORT
  • Disastro Italia

    Disastro Italia

    Lippi ha scelto di puntare tutto, ma proprio tutto, sul gruppo. Gli è andata male. Due anni di gestione mirata unicamente a rendere sempre più saldo il legame... Leggere il seguito

    Da  Antoniogiusto
    CALCIO, SPORT
  • Titanic Italia

    Sono contento che l'Italia abbia perso e sia uscita dai Mondiali. Lasciate perdere il folklore della Padania e non datemi del leghista perché non lo sono. Leggere il seguito

    Da  Bourbaki
    ATTUALITÀ, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Italia Fuori

    Italia Fuori

    Vergogna Italia. E' fuori dal Mondiale. La peggiore Italia degli ultimi cinquant'anni o forse di Leggere il seguito

    Da  Livio
    SATIRA

Dossier Paperblog

Magazines