Magazine Cultura

Anteprima: "Mezzanotte a Parigi" di Dan Frank

Creato il 20 agosto 2011 da Arianna E Arimi @Arianna1989

Ciao a tutti!!
Ecco a Voi un'anteprima della Garzanti che ci porterà in Francia, nella romantica Parigi durante il difficile momento dell'assedio nazista.


Mezzanotte a Parigi di Dan Frank

Mezzanotte a Parigi racconta con straordinaria vivacità l'intreccio di destini, in uno di quei momenti memorabili in cui la Storia trasforma le biografie in romanzo.

Anteprima:

Casa Editrice: Garzanti
Collana: "saggi"
Pagine:510
Prezzo: 25.00 Euro
Data di pubblicazione: 25 Agosto 2011

E'successo l'impensabile. L'esercito francese è stato spazzato via dalla "guerra lampo" e i nazisti hanno occupato Parigi. Una città vivace e spregiudicata, porto sicuro per chi fuggiva dalla Germania di Hitler, piomba in un incubo. È un momento cruciale per la cultura europea: come reagire a questa tragica situazione?

"Sono entrati a Parigi dalla Porte de la Villette il 14 giugno alle 5,30 del mattino. Dal cielo pioveva una polvere nera come fuliggine, che s'incollava alle mani e al viso: le ultime vestigia dei serbatoi incendiati. La vigilia, la città era rimasta straordinariamente silenziosa. Gli ultimi parigini in fuga si affrettavano lungo le arterie principali verso le porte [...] Dodici ore più tardi il primo motociclista tedesco fermava il suo bolide in boulevard de la Chapelle. Elmetto, cappotto di pelle e ghirlanda di cartucce attorno al collo. Una breve pausa, poi si voltò e lanciò un segnale luminoso dietro di sé. Fu raggiunto da altre motociclette. I soldati scrutarono i luoghi tutto intorno prima di scendere, a velocità ridotta, verso il centro. Il silenzio durò al massimo qualche minuto. Di lì a poco ecco apparire un camion, poi un altro e un altro ancora. Appollaiati sulle sponde degli automezzi, i soldati scoprivano una città in cui la maggior parte di loro non aveva mai messo piede."


Dan Franck, autore di Montmartre & Montparnasse, racconta come in un grande film l'epopea degli scrittori, degli artisti, dei filosofi, degli uomini di spettacolo che hanno vissuto in Francia dal 1940 alla Liberazione.


, scrittore francese, è autore di numerosi romanzi, tra cui Les Calendes greques (Premio opera prima, 1980), Le Cimitère des Fous, Apolline, La Séparation (Prix Renaudot 1991), tradotto in diciassette lingue, e My Russian Love. Oltre alla sua attività di scrittore, Franck è anche sceneggiatore per il cinema e la televisione. Con Garzanti ha pubblicato Montmartre & Montparnasse (2000) e Libertad! (2005).

A presto,

Anteprima:


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines