Magazine Arte

ANTONIO BANDIRALI – la natura nella Divina Commedia

Creato il 16 dicembre 2015 da Fasterboy

ANTONIO BANDIRALI – la natura nella Divina CommediaCrema (CR) - Per celebrare degnamente l'anno dedicato ai 750 anni della nascita di Dante Alighieri, la Fondazione San Domenico organizzerà una mostra di grande fascino sul tema della natura nella Commedia Dantesca. L'artista Antonio Bandirali esporrà le sue opere che illustrano le tre cantiche della Divina Commedia.
Con le sue immagini, Bandirali ha inteso illustrare i luoghi reali dai quali Dante trasse presumibilmente ispirazione per il suo poema Divino.
Una ricerca originale, un personalissimo 'viaggiare' che ha voluto mettere in evidenza, gli aspetti ambientali e naturalistici del poema nelle loro molteplici configurazioni, reali o trasfigurati dalla fantasia, attraverso i colori e le atmosfere peculiari del paesaggio italiano, terre abitate e visitate dallo stesso Dante.
Così l'autore:
"Gli scenari e i paesaggi che ho individuato sono stati interpretati sulla base di tre registri: documentano territori reali, descritti nella Commedia, frutto di esperienza diretta del Poeta e come tali da lui raccontati e ancor oggi, spesso, topograficamente riconoscibili; interpretano soggettivamente, dandone dunque una lettura assolutamente personale, anche fantastica, particolari situazioni, scenari, descrizioni del reale; infine, rendono visibili suggestioni suscitate dalla lettura di versi che non 'descrivono', ma piuttosto evocano, suggeriscono (...) Le immagini che ho realizzato rappresentano dunque la sintesi delle mie personali ipotesi interpretative (andare-vedere-capire-interpretare) dei versi danteschi e dei 'quadri naturali' frutto di soggiorni e osservazioni en plein air lungo gli itinerari che furono di Dante. Nell'osservazione della natura ho cercato di riprendere policrome sfumature, forme, geometrie, tracciati, metamorfosi, e nel contempo ho tentato di immaginare le sensazioni, la sensibilità che il Poeta dovette aver vissuto come uomo e come autore."
La cornice del Teatro San Domenico e della Galleria Arteatro con il suoi spazi espositivi nei chiostri saranno lo sfondo ideale per la musica, le parole e le immagini di questa originale performance.
La serata Dantesca sarà presentata e commentata al pubblico, dal dantista Prof. Vittorio Cozzoli di Cremona.
I versi della Commedia saranno letti da Philip Costeloe e Noela Ballerio che da anni recitano in compagnie teatrali in Provincia di Milano e Varese.
Durante la presentazione verrà proiettate su grande schermo un apposito video dal titolo La Natura nella Commedia dantesca, con la suggestione delle musiche di F. Liszt e G. Verdi.
Per l'occasione è prevista anche la presentazione di un'edizione particolare di un libricino d'artista realizzato ad hoc per l'occasione illustrato da Bandirali e stampato da Alberto Casiraghy Pulcinoelefante dal titolo "Omaggio a Dante".

L'ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti.
La mostra negli spazi della Galleria Arteatro sarà visitabile fino al 31 gennaio 2016 e aperta gratuitamente alle scolaresche.

Facebook: https://www.facebook.com/events/1105401369512512/
sito: www.arteatrocrema.it


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines