Magazine Italiani nel Mondo

Appello al mercato cinese, vendete meglio le isole Fiji

Da Italianiafiji

Babino e guerriero FijianoContinua il nostro reportage dei 5 giorni di BFTE, la fiera del turismo a Fiji, ed oggi vorremmo parlare delle dichiarazioni fatte dal capo esecutivo di Tourism Fiji, Josefa Tuamoto, sull' importanza dello scalo di Hong Kong per i turisti asiatici ed europei in cerca di nuove destinazioni per il loro viaggio verso le Fiji.

Secondo Josefa Tuamoto, le agenzie turistiche grossiste dei mercati asiatici dovrebbe conoscere e vendere meglio la bellezza e l' unicita' delle Isole Fiji:

"What we've found is that a lot of wholesalers in HK and China do not know much about what Fiji has to offer as a holiday destination. We've made three trips this year to try and remedy that."

"Abbiamo riscontrato che molti grossisti in Hong Knong ed in Cina non conosco molto di quello che le Fiji hanno da offrire come destinazione turistica. Solo quest' anno abbiamo fatto 3 viaggi nel tentativo di rimediare a questo."

"Hong Kong is more exposed and matured, the Chinese are still new to the tourism scene. The Chinese want to have a feeling of being over the ocean. They want to go somewhere fresh and clean, that's what we have to highlight over there. The cleanliness and freshness of Fiji in regards to air, water food and accommodation."

"Hong Kong e' piu' esposta e maturata (turisticamente parlando), i Cinesi sono ancora nuovi per questa scena turistica. Il mercato cinese vuole provare l' emozione di essere sopra l' oceano. Loro vogliono andare in posti freschi e puliti, questo e' quello che dobbiamo sottolineare in Cina. La pulizia e la freschezza delle Fiji per quanto riguarda l' aria, l' acqua, il cibo e gli alloggi."

"We're asking for more flights but before that can happen, we need to adequately fill the two flights a week that Air Pacific runs."

"Stiamo chiedendo di avere piu' voli ma prima che questo accada abbiamo bisogno di riempire adeguatamente i 2 viaggi alla settimana gestiti da Air Pacific".

In questo appello di Josefa Tuamoto riscontriamo un evidente desiderio di far volare i tursiti asiatici ed europei, in viaggio per le Fiji, con Air Pacific e grazie alla nuova rotta gestita dalla compagnia aerea locale tra Nadi e Hong Kong questo e' possibile anche se ancora poco competitivo rispetto ad altre compagnie od altre rotte. Questo specialmente per il mercato europeo che, volendo visitare la nota metropoli asiatica, deve rinunciare ad una fetta del proprio budget preservato per la permanenza a Fiji a causa di costi di volo ancora poco competitivi.

Per questo, noi di Italiani a Fiji / Vacanze a Fiji, grazie all' esperienza dovuta ai nostri numerevoli viaggi tra l' Italia e le Fiji, stiamo creando nuovi pacchetti di viaggi internazionali con hotel selezionati (non solo ad Hong Kong ma anche in Korea, Australia ed alle Hawaii) per garantire che il vostro viaggio alle Fiji non sia solo deliziosamente tropicale ma possa farvi godere destinazioni nuove ed interessanti in hotel e resort prima o dopo la vostra vacanza da sogno sulle nostre spiagge.

Nadi Bay Resort HotelNadi Bay Resort Hotel
Popolare luogo d'incontro per viaggiatori indipendenti a prezzi economici
Da € 14,00 per notte
» PRENOTA CON NOI

Technorati Tag:  aereo,  nadi,  voli,  hong kong 

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog