Magazine Tecnologia

Apple rilascia l’IOS 4.1 agli sviluppatori

Creato il 15 luglio 2010 da Fabio Franciosi

L’IOS 4.1 di Apple è stato rilasciato in queste ore agli sviluppatori, va detto che è ancora in fase di Beta e che quindi passerà ancora qualche mese prima che lo si possa vedere sui terminali degli utenti, nonostante il suo stato di Beta Version, sembra già molto buono e con molte novità, alcune anche inaspettate (vedi mancata soluzione del problema della ricezione)

Ecco il video di alcune novità, di seguito il changelog completo

Ecco il changelog:

  • Nuovo firmware per il modem con una due grandi conseguenza: una maggiore accuratezza nella visualizzazione del segnale ma anche l’inutilità degli attuali sblocchi per la parte telefonica.
  • Grafica completamente rinnovata per il Game Center.
  • Problemi con il sensore di prossimità risolti.
  • Tasti flash e fotocamera disponibili in landscape mode.
  • Possibilità di differenziare i contatti tra “voce” e “face time”.
  • Chek spelling disabilitabile in impostazioni.
  • Supporto al Parental Control.
  • Supporto al protocollo AVRCP.
  • Nuova API UIKeyboardTypeDecimalPad.
  • NON RISOLTO IL PROBLEMA DELLA CADUTA DI SEGNALE.
  • Rumors sull’inserimento di un codice marcatore che rileva i dispositivi sbloccati (watermark).

NB. watermark: secondo alcuni sviluppatori, Apple avrebbe inserito un codice di controllo che verificherebbe se il dispositivo è stato sbloccato o meno. Nel caso in cui il dispositivo risulti sbloccato, verrebbe inserito un particolare marcatore software nel telefono e questo consentirebbe ad Apple di far decadere la garanzia nel caso il dispositivo fosse mandato in assistenza. Questo marcatore sembrerebbe ineliminabile, infatti rimarrebbe presente anche con un ripristino del dispositivo.

Tuttavia secondo iH8Sn0w e MuscleNerd questa sarebbe una notizia falsa inquanto a loro non risulta essere presente nessun watermark nel sorgente del nuovo firmware e classificano la notizia come puro rumors.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :