Magazine Informatica

Apple Watch: perchè apple non ha parlato di autonomia?

Creato il 10 settembre 2014 da Applefive
w_keynote-apple-iphone-6-iphone-6-plus-apple-watch-apple-pay9

w_keynote-apple-iphone-6-iphone-6-plus-apple-watch-apple-pay9

Lo continuerò a ripetere, l’unico problema dei prodotti Apple è l’autonomia. Se avete un iDevice, iPhone ad esempio, la stragrande maggioranza di voi non riesce ad arrivare a fine giornata.

Durante il suo keynote, Apple ha introdotto il nuovo Apple Watch, denominato “iWatch” ieri, non esitando a lodare il suo nuovo gioiellino.

L’orologio combina modernità e versatilità  e dovrebbe piacere a molti utenti.

Tuttavia, Apple non ha parlato però di un punto importante: la durata della batteria. Non sono stati comunicati i dati che giustamente non sono sfuggiti ai media ed ai spettatori.

Questa mattina, alcune fonti hanno proposto un ipotesi che porta alla seguente strada: Cupertino starebbe ancora lavorando alla fattibilità del suo orologio e di tutti i componenti entro il 2015, per permettere agli ingegneri della società di apportare miglioramenti al prodotto.

Si noti tuttavia che l’iPhone 6 ha apportato miglioramenti significativi rispetto al precedente modello di iPhone per quanto riguarda l’autonomia. Un vero sforzo è stato fatto sotto questo punto di vista.

Speriamo che l’uso di smartphone nella nostra vita confermerà questo cambiamento, chiamato “radicale”

 

[Via]

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :