Magazine Cultura

Arrivederci amore, ciao

Creato il 13 ottobre 2011 da Emsi
Arrivederci amore, ciao L'acquisto di una moto è sempre qualcosa di emozionante ed emozionale. L'aspetto passionale, irrazionale, ha sempre il sopravvento su quasi tutti gli altri elementi; non fosse altro perché con la moto soffri il caldo d'estate ed il freddo d'inverno, la pioggia ed il vento e se fai un incidente ti fai male e la rompi per un nonnulla, pure se hai ragione; ma intanto in terra ci sei tu. Ed allora anche la vendita, la separazione da lei, lasciano una traccia di sofferenza. Così è stato oggi, con l'addio a Insetto Scoppiettante. E' stata una storia breve, durata meno di quanto pensassi. Però mi ero affezionato, mi stava simpatica. Buona strada, IEsse e chissà che, prima o poi non ci incroceremo di nuovo (magari lungo qualche pista o sulla cresta di una duna) .... .... ... Però poi si sa, noi uomini e motociclisti siamo mascalzoni e dopo un po' col muso lungo e col morale a terra ricominciamo la caccia alla ricerca della nuova passione ... e allora ...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Emsi 4 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Magazine