Magazine Sport

Artva

Creato il 29 gennaio 2011 da Alpinismoandco

Apparecchio Ricerca Travolti in Valanga

Prima uscita ufficiale del corso SA1 della scuola intersezionale di Scialpinismo della valle dell’Adda.

Articoli correlati: Monte Cazzola all’Alpe Devero e ARTVA: campi ricerca in valanga

Dove: Alpe Devero 1630 m

Pernottamento: Rifugio CAI Castiglioni (sez. Gallarate)

Regione/Stato: Piemonte – Italia

Cosa abbiamo imparato?

Tecnica

  1. Uso generale dell’attrezzatura
    (sci, attacchi, pelli, pala, sonda e ARTVA)
  2. Progressione di base (in piano, pendenza e diagonale)
  3. Le famose “pertichette” o Dietro-front di base
  4. Uso dell’alzatacco

Uso dell’ARTVA

Abbiamo visto come funziona un ARTVA, portata e tipologie presenti in commercio: a una, due o tre antenne (analogici, analogici/digitali, digitali). Prova sul campo della diversa esperienza di ricerca con apparecchi differenti, uso del volume e posizione da tenere del dispositivo.

Abbiamo simulato le varie fasi di ricerca con singolo soccorritore:

  1. Stabilire se il terreno è percorribile a piedi (effettuare quindi una traccia  a “greca“) o con gli sci (traccia a “zig zag“)
  2. Ricerca del PRIMO SEGNALE (marcare il punto con un bastoncino da sci)
  3. LOCALIZZAZIONE del travolto
  4. Ricerca di precisione nella fase FINALE detta a “Croce (mantenere l’ARTVA sempre nella stessa posizione senza ruotarlo portandosi vicino al terreno).
  5. Procedere con il SONDAGGIO (abbiamo seppellito anche uno zaino per provare a sondare il terreno e capire cosa cambia quando si tocca il terreno, una roccia, oppure appunto un corpo o uno zaino).

Nonostante avessimo tenuto una lezione teorica sull’argomento, è assolutamente necessario fare delle prove pratiche  ed esercitarsi per capire al meglio il metodo di ricerca. Questa giornata mi è stata davvero utile per capire il funzionamento di questo dispositivo, che sicuramente andrà ancora approfondito.

Ottima serata in compagnia di tutti gli istruttori e corsisti al rifugio castiglioni!

Alpe Devero - Preparazione
ARTVA
Rifugio Castiglioni - Alpe Devero
008MonteCazzolagennaio2011
Alpe Devero
Uso dell' ARTVA
Uso dell'ARTVA
ARTVA - Recupero travolto in valanga simulazione

Mappa


Visualizzazione ingrandita della mappa

Testo e foto di Elena Monistier


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine