Magazine Consigli Utili

Ascoltando il buio

Da Simonilla @simonilla23
ASCOLTANDO IL BUIO
di Daniela De Lillo e Lucia Di Cosmo
E’ una storia straordinaria quella dell’umanità. Una storia di grandi rivoluzioni e di grandi cambiamenti. Una storia di crescita e di speranza, ma anche di morte e di dolore. Una storia segnata dalle grandi scoperte scientifiche e tecnologiche, segnata anche da stermini di massa, schiavitù, guerre fratricide e crudeltà. In questo spettacolo vogliamo ripercorrere alcune delle tappe più dolorose della vita dell’essere umano, compiendo un viaggio spazio-temporale ai confini della follia. Lo sterminio dei pellerossa americani, la segregazione dei neri d’Africa, la vergogna dell’olocausto e dei campi di concentramento nazisti, la bomba atomica su Hiroshima e Nagasaki, fino agli avvenimenti più recenti. Dai racconti dei protagonisti, dei superstiti, tenteremo di ricordare momenti tristi e drammatici che hanno segnato profondamente la storia del mondo contemporaneo. Un tentativo di riflettere e di risvegliare una memoria storica sull’importanza dei diritti umani, ancora oggi calpestati, sul bisogno di una cultura della solidarietà, sull’importanza delle idee di tutti, diverse ricche, necessarie per lo sviluppo di una società più giusta e multiculturale. Uno spettacolo a tratti duro, ma con una speranza finale di riscatto e liberazione da tutte le schiavitù, passate, presenti e future.
lo spettacolo sarà accompagnato da una mostra fotografica di Philippe Antonello, un viaggio attraverso i vari continenti per raccontare il “dietro le quinte” di tutti gli episodi del film “All the invisibile children”, sette cortometraggi diretti da Mehdi Charef, Emir Kusturica, Spike Lee, Katia Lund, Jordan Scott & Ridley Scott, Stefano Veneruso, John Woo.

CON:
Mario Marozzi - Ètoile del Teatro dell'Opera di Roma
Gaia Straccamore - Prima ballerina del Teatro dell'Opera di Roma
Noemi Arcangeli, Giordano Cagnin, Andrea Costa, Michela Fontanini, Manuel Parruccini, Dalila Sapori, Andrea Stasio - ballerini del Teatro dell'Opera di Roma
e con gli artisti della Compagnia L’Albero di Minerva:Fabrizio Bordignon, Ghita Casadei, Daniele Miglio, Simona Pettinari, Vittoria Rossi
scene e costumi: Tiziano Fariovideo: Antonella Attenni e Giordano Cagnin
coreografie: Riccardo Di Cosmoregia: Daniela De Lillo e Riccardo Di Cosmo
organizzazione: Valeria Stanziale e Lidia Giansanti
In collaborazione con la Coop. Moiselle Le Blanc
Venerd' 7 maggio ore 21,30
Roma, Auditorium S. Chiara
(Via Caterina Troiani, 90 – Eur Torrino nord)
Ingresso gratuito

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il concerto

    concerto

    Trent’anni dopo, l’inaspettato riscatto di un torto subìto. Prima c’era stato il successo internazionale, la caduta, il dimenticatoio di una vita degradata... Leggere il seguito

    Da  Terrasiniblog
    CINEMA, CULTURA
  • RECENSIONE: BUIO ( Nightfall) di...

    RECENSIONE: BUIO Nightfall) di...

    Prima Edizione: Onyx 1995. Edito in Italia da Euroclub, 1997 Formato: edizione rilegata Ambientazione: Contemporaneo, Stati Uniti. Livello di sensualità:... Leggere il seguito

    Da  Isn't It Romantic?
    CULTURA, LIBRI, ROMANZI
  • Pensieri strani ascoltando una voce

    Che tu fai la cosa piu italica del mondo.Caricare la moka, quella senza il manico ma che fa il caffè buono, e farti un caffe.Affianco un marlboro.Gli occhioni d... Leggere il seguito

    Da  Cielosopramilano
    CULTURA
  • Ascoltando Albert Collins

    Sono seduto sulla mia poltrona ed ascolto il grande Albert Collins.Già in passato scrissi di lui nel post... Leggere il seguito

    Da  Jagming
    CULTURA, MUSICA, POP / ROCK
  • Il plumbago

    plumbago

    Buongiorno da Andrea,oggi avrei praparato una scheda che riguarda un rampicante che in questi giorni inizia a far capolino con i suoi fiori celeste cielo nel mi... Leggere il seguito

    Da  Fluente
    GIARDINAGGIO, HOBBY, LIFESTYLE
  • Il postino

    postino

    da qui Mi trascino in basilica con la stanchezza tipica del martedì, il mal di testa che esplode puntuale dopo il lunedì d’incubazione. Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • “Concetto al buio” di Rosario Palazzolo

    “Concetto buio” Rosario Palazzolo

    Di Deborah Pirrera "Concetto al buio" dalla Palermo di Rosario Palazzolo Molte recensioni, anche molte belle recensioni, cominciano col tessere le lodi... Leggere il seguito

    Da  Sulromanzo
    CULTURA, LIBRI