Magazine Internet

Assistenza domiciliare per anziani, INPDAP e INPS approvano un nuovo progetto

Da Terzosettoresocialnetwork @TerzoSettoreSN

Assistenza domiciliare per anziani, INPDAP e INPS approvano un nuovo progettoUna nuova opportunità per il potenziamento dell'assistenza familiare di anziani e disabili sarà a breve disponibile per le popolazioni residenti nei 30 comuni ricadenti nel territorio dei distretti socio-sanitari di Catanzaro e Catanzaro Lido.

L'iniziativa s'inserisce nel progetto Home care premium, un modello innovativo, sperimentale e sostenibile di assistenza domiciliare a supporto di persone a rischio di non auto sufficienza, promosso dall'istituto previdenziale Inps, gestione ex Inpdap. Il Comune di Catanzaro - assessorato alle politiche sociali e l'Azienda sanitaria provinciale, distretto di Catanzaro Lido, hanno ricevuto l'approvazione per la realizzazione di due distinti progetti a favore di pensionati pubblici  o parenti di primo grado di dipendenti pubblici.

I servizi fruibili dai destinatari del progetto sperimentale si caratterizzano per prestazioni di tipo socio-assistenziale, assicurate da assistenti familiari, figure  opportunamente formate ed inserite in un registro comprensoriale, da volontari del territorio, anche in questo caso destinatari di una formazione di base.

E' inoltre prevista una tipologia di servizio caratterizzata da un centro diurno, con attività finalizzate al mantenimento/recupero delle abilità cognitive e motorie, un servizio trasporti, un supporto costante alle famiglie prese in carico dal progetto. Il progetto, in fase di attuazione, coinvolgerà attivamente anche i patronati e verrà attivato un apposito sportello informativo. Il progetto è stato presentato ai sindaci dei comuni interessati nel corso di un'apposita conferenza promossa in maniera congiunta dal Comune di Catanzaro e dall'Azienda sanitaria provinciale.«La longevità della popolazione anziana e il conseguente progressivo aumento sulla popolazione complessiva italiana - ha affermato il direttore generale dell'Asp Dott. Gerardo Mancuso - va attentamente valutata in relazione ai riflessi che tale fenomeno è destinato ad assumere, sia in termini di condizioni economiche e sociali della popolazione che, più specificatamente, in termini di sviluppo e di adeguamento dei servizi sociosanitari integrati per gli anziani.

Il progetto risponde concretamente all'esigenza di un nuovo modello di assistenza attento ai cambiamenti sociali e a quelli determinati dall'invecchiamento della popolazione.

La finalità dell'iniziativa è quella di rispondere al meglio ai bisogni degli anziani, oltre che promuovere e facilitare a livello locale l'integrazione dei servizi socio-assistenziali e sanitari».
Catanzaro live


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :