Magazine Mondo LGBTQ

Au revoir

Da Dimasi
Au revoir
Anche il mio percorso è terminato. Quantomeno quello del blog.  Mi è servito per dare sfogo a parti di me che faticavo a controllare, a tenermi compagnia nei momenti in cui provavo solitudine, a farmi sentire che c'era qualcuno interessato a me... e mi è servito per crescere. Capire molte dinamiche mie personali, modi di vedere, pensare, sentire.  Oggi chiudo. E' un po' che quasi non scrivo, ma non ne sento più nessuna necessità, quindi il blog ha esaurito il suo scopo. Pur essendo ancora a volte "sola", non mi sento mai così, e siccome non è dovuto ad una compagna  -tranquilli, siamo rimaste amiche- ma ad uno stato interiore, non mi serve più come mezzo creativo.  Sarà che ho le foto, i miei nuovi studi, la mia nuova vita, ma scrivere mi sembra riduttivo. Ho capito che genere di comunicazione ricerco e non è questa, non più. Magari qualcuno dei miei assidui lettori, se vuole avere notizie su di me, potrà prendere la cornetta e comporre un numero. Io rispondo sempre.  Grazie a tutti i miei sostenitori, a tutti coloro che, quando ero alle pezze con la vita e me stessa, hanno saputo darmi quel bagliore che non ero in grado di darmi da sola. Grazie a chi ha letto sospendendo il giudizio, grazie a chi di tanto in tanto si fa ancora sentire.  Grazie a Sergio che è sempre stato presente, e che in qualche misura mi è sempre un passo avanti, anche se per ragioni spesso molto diverse. Un abbraccio a tutti e... divertitevi!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines