Magazine Cinema

Avatar: Cameron sta lavorando al sequel

Creato il 21 marzo 2013 da Webnewsman @lenews1
Avatar 2 e 3: Kanes Cameron prepara il sequel del film campione d'incassiAvatar 2 e 3: Kanes Cameron prepara il sequel del film campione d'incassi

I fan sono in trepidante attesa. James Cameron, il regista del film campione di incassi di tutti i tempi ($ 2,7 miliardi), Avatar,  ha dichiarato in un'intervista che sta lavorando intensamente alla produzione del sequel del suo capolavoro e spiega la lenta maturazione dell’attesissimo script di Avatar 2 e 3. Se la data di uscita non è ancora nota, l’opera è già in corso, almeno nella fantasia del regista canadese.

Nonostante le grandi aspettative (di critica e pubblico), il regista afferma di non avvertire una particolare pressione, piuttosto “c'è un po'di apprensione, perché i sequel sono sempre difficili”. James Cameron è infatti abituato a realizzare film di culto e campioni al box office, dal visionario Terminator al colossale Titanic.

Cameron, che vive nella sua fattoria in Nuova Zelanda, ha anche raccontato ai media un simpatico aneddoto, frutto di uno scambio di battute con il suo alter ego neozelandese, Peter Jackson. "Stavo parlando l'altro giorno con Peter Jackson e gli ho detto: è stato facile per te: avevi (a disposizione) dei libri quando hai fatto il secondo e terzo Signore degli Anelli. Io devo creare i miei stessi libri nella mia testa ed estrarne uno script".

Per il momento sembra che Cameron voglia ritirarsi sulla sua Pandora, e vivere isolato in quel mondo immaginario abitato dai Na'vi, creature umanoidi blu...almeno il tempo necessario per portare a termine la sceneggiatura di Avatar 2 e Avatar 3. Il regista e sceneggiatore, forse, non vuole essere disturbato.

La speranza è che il risultato sappia essere all’altezza delle aspettative. Lo stesso James Cameron ha parlato delle difficoltà di girare il sequel di un film che ha avuto così tanto successo. Egli ritiene che sarà fondamentale riuscire a riservare nuove sorprese, pur rimanendo nel filo del racconto del primo Avatar. Il regista di Titanic sembra essere determinato. Il sequel "deve essere sorprendente, anticipando i desideri del pubblico”, pur mantenendo gli elementi che gli spettatori hanno più amato nel primo episodio. Il verdetto è rimandato al 2015, quando nelle sale uscirà Avatar 2.

Potresti essere interessato anche a:

Altre Informazioni


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines