Magazine

Azioni Ferrari in arrivo sulla Borsa di Wall Street, ecco quando: data e prezzo con valore totale

Creato il 13 ottobre 2015 da Rodolfo Monacelli @CorrettaInforma

Azioni Ferrari pronte al debutto sulla Borsa di Wall Street. Quando arriveranno? Ecco le ultime sulla data di inizio, il prezzo per ogni singola azione e il valore complessivo, oltre alle informazioni per riuscire ad investire razionalmente sul mondo della Rossa di Maranello e magari cominciare sin da subito ad apprezzare i primi rendimenti, grazie alle tante modalità che ci offre il mondo del web su questa grande novità di ottobre 2015: un approdo in Borsa che proprio nella giornata di ieri ha avuto delle importanti nuove a riguardo.

Prezzo azioni Ferrari sulla Borsa di Wall Street

Si prospettano giornate epocali per l’economia italiana e specialmente per il Gruppo FCA di Sergio Marchionne, che con Ferrari ha ormai deciso ufficialmente di lanciare in Borsa quasi il 10% dell’intero capitale societario. Per l’esattezza si tratta di ben 17,175 milioni di azioni Ferrari, che presenteranno un prezzo unitario compreso tra i 48 e i 52 dollari, ossia una media approssimativa di 50 dollari che ad oggi sono equivalenti a circa 44 euro. Il valore complessivo sul capitale si aggira attorno al 9% per l’esattezza.

Come investire in azioni Ferrari anche dall’Italia

Come fare per investire nelle azioni Ferrari anche se si è in Italia? Per parlarvi della soluzione più opportuna e sicura al cento per cento dobbiamo fare un accenno ai contratti per differenza, conosciuti anche come CFD. Si tratta di strumenti derivati con i quali potrete acquistare azioni di vario genere e trarre profitti reali agendo in piena autonomia da internet. Abbiamo provato il broker XTrade, che con un clic qui vi consente di effettuare la registrazione gratuita sul portale e cominciare a investire e guadagnare tramite le proprie intuizioni sul mondo dell’economia e della Borsa, che a breve vedrà protagonista (alla pari delle già quotate Google, Facebook, Yahoo!, Volkswagen e molto altro ancora) anche Ferrari con relativa quotazione anche nel mercato online dei CFD.

Un’importante curiosità va sull’iniziativa di FCA relativa alle azioni di Ferrari. Alle banche collocatrici, infatti, il Gruppo ha riservato una cifra pari all’1% circa del capitale societario, ossia 1,72 milioni di azioni che verranno offerte loro come opzione da aggiungere all’investimento.

Azioni Ferrari in Borsa, quando? Novità sulla data di inizio

La negoziazione delle azioni Ferrari, che presenteranno il simbolo Race come comunicato ieri dall’azienda, non ha ancora una data di inizio nota, che comunque non avverrà tra molto. Le indiscrezioni dell’ambiente, infatti, parlano chiaro: mercoledì 21 ottobre potremo già acquistare, sulla Borsa statunitense di Wall Street, le azioni in questione. Si attende ora un comunicato ufficiale, ma l’ottimismo nell’ambiente non manca di certo, per capire quando potremo realmente puntare su questa grande realtà attraverso i nostri investimenti sul mondo dell’economia.

Le informazioni più importanti per gli investitori sono state comunicate in fase di annuncio del lancio dell’Ipo da parte di Ferrari, che presenta innanzitutto un valore totale di 10 miliardi di dollari. I ricavi con cui ha chiuso il terzo trimestre 2015 sono pari a 720-730 milioni di euro secondo le ultime stime, Ebit di 140-145 milioni ed Ebitda di 210-215 milioni di euro.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :