Magazine Cucina

BABA' al LIMONCELLO

Da Mondoincucina
BABA' al LIMONCELLO Ingredienti per uno stampo (tipo da budino)  : 350 gr. farina manitoba setacciata- 4 uova medie (tuorli e  albumi separati) – 75 gr. burro - 2 cucchiai di zucchero – 15 gr. lievito di birra – 6 gr. sale fino 
BABA' al LIMONCELLO

PREPARAZIONE

Separare tuorli e albumi e mettere i primi in frigorifero in una tazza coperta.
Intiepidire 30 gr. di acqua e sciogliervi il lievito. Unire 25 gr. di farina e mescolare. Coprire con pellicola e far riposare a circa 28°C.
Dopo mezz'ora, mettere nella ciotola dell'impastatrice gli albumi e mescolarli con una frusta per romperli.  
Avviare la macchina a velocità 1 e unire gradatamente della farina, sino ad ottenere un impasto morbido che si attacca alla ciotola. Coprire con pellicola e far riposare per mezz'ora. 
Avviare la macchina con la foglia e unire agli albumi il lievito, e uno spolvero di farina. Quando comincia ad incordare, unire un tuorlo. Farlo assorbire prima di unire uno spolvero di farina. Quando comincia a tirare, aumentare la velocità a 2. Unire il secondo tuorlo e poi lo zucchero. Ad assorbimento, uno spolvero di farina.
Poi il terzo tuorlo con il sale, e poi sempre poca farina. Procedere con il quarto tuorlo e farina. 
Incordare l'impasto, capovolgendolo due o tre volte (l'impasto deve fare i fili ed essere elastico). 
Unire il burro morbido non in pomata e farlo assorbire prima di unire l'ultima farina. 
Montare il gancio e  portare a velocità 2. Far incordare completamente. 
Coprire con pellicola e far lievitare  a circa 28°C per due ore e mezza. 
Rovesciare l'impasto sull'asse e pesarne 450 gr. Dare le pieghe del secondo tipo (a giro), arrotondando a palla. Mettere nello stampo generosamente imburrato con burro fuso e pennello. 
Coprire con pellicola e far lievitare per due orette.
Cuocere in forno caldo a 190°C per 30 minuti circa, nella parte medio-bassa.
L'impasto si dovrà presentare bruno-dorato (provare comunque la cottura con uno spiedino che dovrà uscirne asciutto). Se la torta in forno tende a scurirsi eccessivamente, coprire con stagnola. 
Togliere dal forno e far riposare per due minuti prima di sformare. Far riposare per 15 minuti. 
Rimettere la torta nello stampo, bucherellare la base con uno stecchino (così la bagna entrerà meglio in tutta la torta) e irrorarla, usando un cucchiaio, di bagna.
Far raffreddare completamente prima di spennellarla con 2-3 cucchiai di gelatina di albicocche allungata con quattro cucchiai di bagna.  

Per la bagna (da farsi mentre si cuoce il baba') : far bollire 400 gr. di acqua con 200 gr. di zucchero semolato. Unire 150 gr. di limoncello e togliere dal fuoco. Versare in una ciotola, coprire e tenere da parte.

La quantità di impasto è un po' eccedente per lo stampo. Con quella che rimane si possono fare dei baba' singoli.
Rielaborazione di questo babà al rum.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines