Magazine Diario personale

Bacio erotico con lingua

Da Kisciotte @Kisciotte_Dixit
È che a me il bacio senza lingua non dice niente.
La voglia non manca mai e il piacere, dopo le prime leccate, monta insieme all’intimità.Tutto il resto – problemi di ogni giorno, trambusto, estranei – viene tagliato fuori.Restiamo soltanto io, la fonte del piacere, e una lingua avida.Comincio con sapienti e leggere pennellate avvolgenti, periferiche.La fase più delicata: c’è da stuzzicare, intiepidire, scaldare, senza che ti sbrodoli addosso.
Poi si fa arrendevole, accogliente, apre gli aromi.I colpetti si fanno più decisi, azzardo pure qualche succhiotto di labbra.Affondo i colpi, avido e ingordo; difficile trattenersi.Finalmente arrivo al nocciolo, duro, turgido, saporito.Oh, come si concede mentre scavo e titillo, fino ad addentarlo dolcemente.Un’altra leccata, un altro morso.Spatolo di lingua, stringo forte tra le labbra.Un altro slurp, un altro cronk.Solo certi baci con lingua procurano orgasmi che durano interi minuti.Non ce n’è: un bacio con lingua è una goduria inarrivabile.Non riuscirò mai a gustarlo dentro una coppetta.Il cucchiaino è la morte dei sensi.
K.
psAvevo troppa voglia di mettere il filtro per contenuti adulti. Adesso pure io sono certo che a leggere questo post siano arrivati soltanto soggetti adulti, maturi, intellettualmente emancipati, culturalmente elevati, socialmente disinibiti, con senso critico e acume tali da mettere tette figa e culo (e pure i cazzi, suvvia) al vertice della gerarchia degli argomenti meritevoli di illuminati e sapienti confronti d’opinione.Mi conforta l’idea di una platea siffatta. Quasi mi emoziono.D’altronde, se non avete più dubbi sulla differenza di valore che intercorre tra una clitoride e una nocciola - nettamente a favore di quest’ultima - posso veramente ritenermi soddisfatto dei miei selezionati, adulti, peccaminosi, libertini, goderecci, maturi lettori, dotati di arguto comprendonio.Ah, per i più bacchettoni e reticenti: se vi restano dei dubbi, tenete conto che le nuts sono tante, il clit è uno solo.E poi è croccante! La nocciola intendo.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :