Magazine Africa

Ballerino di rumba /Spazio Poesia

Creato il 09 aprile 2014 da Marianna06

  

 

Beau monde 1962

 

Il carillon  s’è inceppato

La coppietta è lì ferma e

immobile  occhieggia

dalla mensola polverosa

dell’enorme stanzone.

O “spassatiempo” è finito.

C’ è soltanto una fiumana

di ricordi e ombre stanche.

E un tocco di campana

che penetra dall’imposta.

 

   Marianna Micheluzzi

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Giochi d'amore /Spazio Poesia

    Giochi d'amore /Spazio Poesia

    Brevità illuminante. Rosa senza petali. Stelo eretto. Sotto un cielo maestro. Bella al tramonto. Suadente nella notte. Luminosa al mattino. Marianna Micheluzzi... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Inquietudine /Spazio Poesia

    Inquietudine /Spazio Poesia

    Pozzanghera oblunga incastonata nell’asfalto ruvido del cortile osservata dalla finestra di domenica mattina di un lacrimoso febbraio. Cerchi concentrici d’acqu... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Attesa /Spazio Poesia

    Attesa /Spazio Poesia

    Ho aspettato impaziente giorno dopo giorno e ora dopo ora stralciando dal calendario d’incontrarti nella città lagunare passeggiando magari tra calli e campiell... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Paesaggio /Spazio Poesia

    Paesaggio /Spazio Poesia

    Sotto quel cielo grigio e imbronciato tra basse case sparse lontane e la collina alle mie spalle e le maree in moto coi ritmi ancestrali coglievo minuzie di... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Carezza /Spazio Poesia

    Carezza /Spazio Poesia

    Come carezza di mamma al suo bimbo accompagnerò con tenerezza il tuo volo. Sorriderò. E forse di nascosto anche tu un po’sorriderai. Sarò paga però quando ti... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • L'approdo / Spazio Poesia

    L'approdo Spazio Poesia

    Il cielo ora è senza stelle nella notte di tempesta tra onde ballerine dell’oceano beffardo e un marinaio c’è che osa ugualmente attraversare l’oscurità.... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Vigilia /Spazio Poesia

    Vigilia /Spazio Poesia

    Contesto asettico disinfettanti che impregnano l’aria. Figure in camice che rapide attraversano lunghi e silenziosi corridoi. Il cuore palpita le gambe tremano ... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ