Magazine Viaggi

Barcellona Fetish Weekend

Creato il 06 aprile 2011 da Witzbalinka

Per chi ha voglia di esplorare e per chi ha già aperto la mente ed il corpo a diverse esperienze in campo sessuale, non c’è niente di meglio che il Barcellona Fetish weekend. L’appuntamento è previsto dal 15 al 17 aprile in diversi spazi della città.  Tra il 15 ed il 17 aprile si realizzerà il primo Fin de Semana Fetish a Barcellona. La festa organizzata da Fetish Movies vuole convocare tutti gli amanti del piacere sessuale senza limiti ad avvicinarsi a chi ancora non si è immerso in queste pratiche sessuali.

fetish weekend" />fetish weekend" title="barcellona fetish weekend" />fetish weekend" />

Lo spettacolo principale si terrà presso il Club Row 14 che si trova vicino all’aeroporto. Il luogo è stato scelto per la discrezione dei suoi spazi agli amanti del latex ed i multispazi che permettono la presentazione di diversi DJ, piattaforme per il ballo e performance, così come la presentazione di audiovisivi che promettono una festa d’alto livello. Ci saranno spazi anche per il gioco kinky, celle, Shining Stations, spazi scuri e luoghi di fantasia BDSM.

Com’è naturale, la festa non poteva svolgersi al di fuori dell’ambito della moda e del disegno di vestiti di latex. Alla fiera del Fetish che si terrà sabato 16 aprile dalle 13 alle 18 presso LaMaryposa, saranno presentate le ultime creazioni dei disegnatori inglesi di Rubberluy ed accessori per tutte le età e tutti i sessi, la Fetish Fair. Vi si presenteranno disegnatori, fotografi e modelli per mostrare direttamente le loro meravigliose creazioni ed il meglio della fotografia kinky. Questo spazio sarà aperto ai creatori e disegnatori emergenti di indumenti ed accessori kinky, così come agli artisti che vogliono esibire le proprie creazioni.

Per chi desiderasse migliorare la propria destrezza espressiva, al Fetish Café e al Rosas5 si realizzeranno laboratori intimi di mummificazione, cera, bondage e shibari. Il shibari è una tecnica di legatura bondage giapponese che si realizza in modo particolare e sensuale e che può essere insegnata  dai samurai e che in un primo tempo immobilizza il tronco, le natiche ed il ventre, per poi finalmente immobilizzare il corpo nella sua totalità. Chi domina la tecnica può arrivare al gioco solitario dell’“autosibarizzazione”.

Il termine sadomasochismo nasce con le opere letterarie del Marchese de Sade e di Leopold von Sacher Masod, nelle cui opere si esprimono in modo magistrale determinate pratiche sessuali che implicano la sottomissione e la dominazione. Il sadismo è stato uno dei comportamenti umani più ampiamente documentati nella storia e nell’arte. Un esempio chiaro è il circo dell’antica Roma, dove le esecuzioni erano lo spettacolo che faceva divertire il popolo.

Venne così definito il godimento consensuale dei pratiche sessuali violente e sadiche. Questo piacere che può includere atti violenti espliciti o semplicemente pratiche di dominazione estrema, senza arrivare alla violenza fisica, si è trasformato in un’interessante fantasia sessuale tra le coppie di diverse età e condizioni sessuali e sociali, arrivando ad essere i vestiti di latex ed i suoi complementi uno dei  giochi sessuali più appetibili nei sexshop.

Per questo motivo se sei tra coloro che provano piacere nel praticare il bondage e il sesso senza limiti, la Cena de Gala Fetish Cabareth sarà il punto di incontro più cool di questa festa. Vi si esibiranno gli artisti migliori di questo fine settimana kinky, come lo spettacolo di Viktor Guerriero. La cena si terrà presso il Ristorante 7Dreams, presso il Poble Espanyol.

Per maggiori informazioni:  http://www.barcelonafetishweekend.com/index.php/es

 

Nancy Guzman Only-apartments Author
Nancy Guzman

Se sei aperto di mente e di corpo evuoi iniziarti a nuove esperienze, non puoi mancare a quest’appuntamento se ti trovi presso appartamenti a Barcellona

Contattami 

Sodapop Only-apartments Translator
Tradotto da: Sodapop
Contattami


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine