Magazine Cinema

Batman - Il Cavaliere Oscuro 1

Creato il 14 marzo 2014 da Flavio
Batman - Il Cavaliere Oscuro 1Titolo: BATMAN IL CAVALIERE OSCURO #1 Variant Cover 
Editore: RW LION
Collana: BATMAN IL CAV.OSCURO cofanetto - N° 0 
Prezzo: € 9,45
ISBN: 9788866915157 
Formato: 16.8X25.6 
Pagine: 96 
Colore: Colore 
Caratteristiche: Spillato
Batman e Robin 0
L'esplorazione della nascita di Damian Al Ghul Wayne; il rapporto con la madre, la sua crescita e l'incontro con suo padre.
In questo numero 0 si gettano le basi per il futuro rapporto tra padre e figlio che si instaurerà tra Batman e Robin. Testi di Tomasi, disegni piacevoli di Gleason e colorazione, forse un po' piatta, di Kalisz.
Batwing 0
Ex bambino sodato, ora poliziotto e vigilante David Zavimbe potrebbe diventare il rappresentante africano della Batman Inc.
Un nuovo membro della Bat-famiglia viene introdotto, con un passato estremamente difficile, da Judd  Winik e reso graficamente da Marcus To. I colori di Brian Reber non penalizzano chine e disegni e rendono nel difficile compito di rappresentare persone dalla pelle nera. Le Bat-testate aumentano a dismisura con questa nuova iniziativa.
Birds of Prey 0
Black Canary, Batgirl e Starling uniscono, inconsapevolmente, per la prima volta le loro forze per impedire un crimine ordito dal Pinguino. Nasce, così, una nuova famiglia di combattenti sotto il segno del Cavaliere Oscuro.
Una storia semplice e dinamica per la sceneggiatura di Diane Swierczynsky ed i disegni Romano Molenaar. I colori luminosi e nitidi mettono in risalto le forme femminili e sono destinate ad un pubblico maschile decisamente adolescente nell'animo.
Due Facce
Harvey Dent ex procuratore distrettuale di Gotham cercava di fare del bene e reprimeva la sua indole malvagia. Un temendo incidente gli ha sfigurato la metà sinistra del corpo ed ora è passato al lato oscuro, reprimendo quello buono. Ormai grande criminale, gli avversari cercano ogni mezzo per metterlo fuori giochi. Questa volta, però, non hanno fatto conto con la sua enorme forza di volontà.
Tony S. Daniels scrive un storia tendenzialmente inutile ed intrisa di eventi già visti migliaia di volte: lato oscuro vs buono, doppi giochi criminali, santoni, percorsi di redenzione. Boh inutile. Deleteri, invece, i disegni tendenti al realistico di Kudranski. Sia loro che i colori di Kalisz sono un'offesa per gli occhi ed un mistero indecifrabile per il cervello. Meno male che, in stampa, il nero è il colore che costa meno perché qui è usato a fiumi. Veramente osceni. Non sembra neanche lo stesso Kalisz che ha colorato la prima storia di questo albo (Batman e Robin 0). Peccato rovinare un albo, informativo quanto si vuole, carino con una così pessima prova.
Preso perché mi serviva il cofanetto in cui mettere i primi 12 numeri (più variant e ultra variant) di Batman, Batman Il Cavaliere Oscuro si è rivelato un contenitore, di serie secondarie, abbastanza piacevole. Le prime tre storie vale la pena leggerle, ma l'ultima è dimenticabile.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog