Magazine Fotografia

Bibi

Da Jitsumu
Bibi 
Bibi Aisha, 18 anni, è stata condannata all'amputazione del naso e delle orecchie da una corte taliban della provincia di Uruzgan, in Afghanistan.E' stata prelevata dall'abitazione dei suoi genitori, dopo che vi si era rifugiata per nascondersi dal marito, di cui aveva denunciato le continue violenze.La condanna è stata eseguita dal marito stesso, mentre il cognato la teneva ferma.Oggi Bibi Aisha vive negli U.S.A., dove è stata sottoposta a vari interventi di chirurgia per la ricostruzione del volto.La foto che la ritrae è della sudafricana Jodi Bieber, ed ha vinto il premio di foto dell'anno del World press photo.Questa è ancora oggi la condizione femminile in moltissime parti del mondo.
By Jitsu Mu 
L'articolo è liberamente riproducibile a condizione che venga citata la fonte attraverso un link all’articolo

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :