Magazine Media e Comunicazione

Big Bang! Un viaggio nella matematica su DeaKids e Sky 3D nel Pi Greco Day

Creato il 14 marzo 2014 da Digitalsat

Big Bang! Un viaggio nella matematica su DeaKids e Sky 3D nel Pi Greco DayObiettivo di ''Big Bang! Un viaggio nella matematica'' sara' quello di raccontare in maniera divertente e rendere simpatica una delle materie scolatische ritenute da sempre tra le più antipatiche, la matematica!

''Big Bang! Un viaggio nella matematica'', il programma ideato e condotto da Federico Taddia e coprodotto da DeAKids  e SKY 3D tornerà in onda in simulcast sui due canali in anteprima venerdì 14 marzo, Pi Greco Day, alle 20.50 e poi dal 17 marzo, ogni giorno sempre alle 18.30.

Ad accompagnare Federico Taddia in questo viaggio all'interno dei numeri e delle formule matematiche, ci sarà Bruno D'Amore, professore, docente universitario e matematico stimato in tutto il mondo: tutti i segreti dei numeri saranno raccontati e svelati dal Professor Bruno D'Amore che sarà in collegamento dal  "dipartimento di matematica" per svelare tutto quello che si nasconde nel mondo dei numeri.

Ad introdurre le puntate ci saranno tre divertentissimi ospiti che racconteranno ai ragazzi il loro rapporto con la matematica: l'attore comico Giovanni Vernia, il mago Raul Cremona e lo chef, anzi il primo Masterchef italiano, Spyros Theodoridis.

Giovanni Vernia, nelle vesti di laureato in ingegneria elettronica racconterà il suo personale rapporto con la matematica e le analogie tra comicità e matematica, Spyros Theodoridis racconterà ai ragazzi quanto sia utile la matematica in cucina mentre invece il mago Raul Cremona farà divertire Federico e il pubblico a casa con divertenti trucchi di prestigio legati al mondo della matematica e al conteggio dei numeri.

"Chi è stato il primo uomo a contare?" "Quali sono i numeri magici?" "E quelli folli?" "Chi era Pitagora?" "Perché contiamo con le dieci dita?"

Queste sono solo alcune delle domande a cui darà risposta "Big Bang! Un Viaggio nella matematica", sesta edizione del programma che ha debuttato sul canale per ragazzi del gruppo De Agostini Editore nel 2010 e che ha visto una collaborazione crescente con Sky 3D (l'utilizzo del 3D amplifica il gioco e aiuta a imparare divertendosi). Dal primo Big Bang! dedicato all'astronomia che ha avuto il previlegio di ospitare l'astrofisica Margherita Hack, fino all'ultimo dedicato all'evoluzione della specie introdotto da un'intervista con l'ex ministro Cecyle Kyenge, passando per le edizioni dedicate alle olimpiadi, a quello sui misteri che sfatava molte profezie tra cui quella dei Maya e all'edizione dedicata alla figura e al mito di Leonardo Da Vinci, fino all'ultimo, "Big Bang! Un Viaggio nella Matematica" che nel corso delle puntate presenterà un inedito viaggio totalmente in animazione che permetterà ai ragazzi di visitare luoghi e ambienti legati al mondo dei numeri.

In "Big Bang! Un Viaggio nella matematica" la navicella di Federico Taddia viaggerà infatti nel tempo, in animazione, per connettersi con il "dipartimento di matematica" dove si troverà il professor Bruno D'Amore e affrontare con lui specifici argomenti: le origini della matematica, i numeri maya, il mitico zero e il magico infinito, Pitagora e il suo Teorema, le divisioni (croce e delizia di tutti gli studenti!), il quadrato magico, il pi greco e il numero aureo, le unità di misura e la percentuale fino al legame che esiste tra matematica e musica.

In linea con il posizionamento di DeAKids, basato sulla filosofia dell'"Idotainment" ("sperimentare le cose in prima persona divertendosi") "Big Bang!" è da sempre uno dei programmi flagship del canale, la prima grande produzione del 2014 realizzata in collaborazione con SKY 3D.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog