Magazine Cucina

Biscotti arancia e albicocca

Da Juno82
IMG_6569
IMG_6577
Dopo il successo dei biscotti salati sono tornata ai miei cari biscotti dolci. Oggi la temperatura è perfetta per accendere il forno e magari gustarsi un buon tè caldo! A proposito avete provato a dare un'occhiata qui? E' un luogo perfetto e paradisiaco dove fare scorta di tè e caffè di ogni tipo!!
Aspettavo con ansia l'arrivo dell'autunno e le mie infornate di biscotti e dolcetti vari! Sentivo quasi la mancanza dell'aroma fragrante che si sprigiona per la casa in quegli istanti di attesa. E poi ecco: una bella teglia di biscotti profumati e morbidi che non vedi l'ora di addentare! Sì, direi che è giunto il fatidico momento di lasciare il posto all'autunno, a qualche giornata grigia da passare pigramente in casa, sotto una copertina con una buona tazza di tè fumante e mille biscotti! Oggi ho proprio voglia di questo.. chissà poi magari ci ritroveremo nuovamente con i 30°C che ci stanno accompagnando per questo settembre un po' pazzo! Intanto ecco a voi la ricetta.. inutile dirvi che il profumo di arancia fa miracoli per l'umore quindi abbondate!!!!
Per circa 18-20 biscotti
IMG_6573
IMG_6576
IMG_6574
IMG_6559
IMG_6567
IMG_6583
IMG_6572
IMG_6581
IMG_6579
Ingredienti:
50 gr di nocciole tritate (o farina di nocciole)
225 gr di farina 00 Molino Chiavazza
75 gr di zucchero
150 gr di burro freddo a pezzi
la scorza grattugiata di 1 arancia non trattata
1 tuorlo d'uovo
confettura di albicocche Wilkin & Sons
zucchero a velo
Preparazione
In una ciotola lavorate la farina di nocciole, la farina 00 e lo zucchero con il burro tagliato a pezzetti fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete quindi la buccia grattugiata di un'arancia non trattata e il tuorlo d'uovo. Lavorate velocemente l'impasto fino a quando non sarà liscio, compatto ed omogeneo. Formate una palla e ponetelo a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo preriscaldate il forno a 160°C.
Trascorso il tempo di riposo, su un piano lievemente infarinato, iniziate a stendere la pasta con un matterello fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm. Con un tagliabiscotti del diametro di circa 5 cm ricavate i biscotti che andrete a posizionare su una teglia foderata con carta forno. Continuate fino ad esaurimento. Utilizzando uno stampo per biscotti di dimensioni più piccole incidete la forma preferita al centro dei biscotti. Ovviamente dovrete effettuare questo lavoro solo su metà dei biscotti ottenuti. Fate quindi cuocere per circa 6-10 minuti a 160°C controllando che non si coloriscano troppo. Lasciate raffreddare i biscotti sulla teglia per i primi 2 minuti e poneteli successivamente su una griglia fino a quando non saranno completamente freddi. Essendo molto morbidi dovrete maneggiarli con delicatezza. Disponete quindi tutti i biscotti "bucati" su un ripiano che avrete coperto con carta forno e spolverizzateli abbondantemente con zucchero a velo setacciato. Sui biscotti che utilizzerete come basi invece stendete delicatamente un cucchiaino di confettura di albicocche e coprite, premendo con moltissima delicatezza, con uno dei biscotti che avrete cosparso di zucchero a velo.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines