Magazine Cucina

biscotti sablé alla lavanda

Da Monica De Martini

biscotti sablé alla lavanda
biscotti sablé alla lavanda
...quando penso alla lavanda mi vengono in mente le coltivazioni immense in Provenza...provo ad immaginarmi il profumo intenso che c'è nell'aria nel momento della fioritura...nel mio giardino in un angolo ne ho una pianta....il profumo che sprigiona è fantastico.
Ma sapete qual'è l'origine del nome lavanda?....e come no!!! il nome deriva dal latino "lavare".
Lstoria della Lavanda si perde nella notte dei tempi...Greci e Romani raccoglievano i fiori color lilla per profumare l'acqua delle loro terme,infatti una delle proprietà della lavanda è quella calmante.
Ma come vi anticipavo, la lavanda non ha solo proprietà calmanti, è efficace per l'asma,la tosse, i dolori reumatici,l'insonnia ecc.
Mi ricordo che mia suocera la faceva seccare per poi riempire dei sacchettini in tulle , oltre a profumare la biancheria, servivano per tenete lontane le tarme.
I fiori di lavanda posso essere impiegati anche in cucina, confetture,formaggi, biscotti...e si è proprio dei miei biscotti che vi voglio parlare.... semplicissimi, di pasta sablé con un profumo....di lavanda.
biscotti sablé alla lavandaingredienti250 grammi di farina bianca 00125 grammi di burro morbido125 grammi di zucchero1 uovo2 gocce di essenza di lavanda2 cucchiai di fiori di lavanda secchi preparazioneLavorate l'uovo con lo zucchero nella planetaria,fino a renderlo bello spumoso.Aggiungete le gocce di essenza di lavanda e 1 cucchiaio di fiori di lavanda.A questo punto sganciate la ciotola della planetaria, aggiungete la farina setacciata e lavoratela con la punta delle dita fino ad ottenere un impasto sbriciolato.Unite il burro morbido ed impastate velocemente e brevemente , quindi fate con l'impasto una palla,avvolgetela nella pellicola trasparente e mettete in frigo per 30 minuti.Spolverate il tavolo con un velo di farina,quindi stendete con l'aiuto del mattarello,sempre infarinato,l'impasto alto 2 cm,poi con un tagliabiscotti ricavate i sablé.Disponeteli su una teglia da forno rivestita di carta,spolverate su ciascun biscotto un pizzico di lavanda,fate ben aderire quindi cuoceteli in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti.Sfornate e fate raffreddare prima di servirli.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines