Magazine Cinema

Bolla's Top 5 - Bunnies, bunnies it must be bunnies!!!

Creato il 31 marzo 2013 da Babol81
Buona Pasqua a tutti!!! Poiché in questo periodo di frenetica festività non sono ancora riuscita a vedere i film che avrei voluto recensire, ecco a voi questo riempitivo a tema, una Top 5 dei conigli cinematografici che mi hanno colpita nel bene e nel male, visto che il simpatico roditore è una delle tante incarnazioni del periodo pasquale. Il grande assente sarà Harvey, l'invisibile amico di James Stewart nell'omonimo film, perché ne ho sempre sentito parlare ma non ho mai avuto occasione di vederlo. Quanto al titolo del post, la citazione è presa paro paro da uno degli episodi più belli di Buffy The Vampire Slayer, Once More With Feeling. E ora, preparate le carote e... ENJOY!!
 
5. Il coniglio mannaro
Nel primo e finora unico lungometraggio dedicato alla premiata ditta Wallace & Gromit, il terribile animale minaccia ogni ortaggio della città. Ma chi è veramente questo Coniglio Mannaro? La soluzione a questo mistero arriverà in modo decisamente inaspettato e perfettamente in linea con l'umorismo tutto british che caratterizza questa piccola perla animata.
Bolla's Top 5 - Bunnies, bunnies it must be bunnies!!!
4. The Rabbit Man
Armato di pancakes e siringone, lo ritroviamo in Cabin Fever verso il finale, in piedi accanto al letto di un bambino addormentato. L'apparizione più inquietante dell'intero film, un'allucinazione causata dalla "fever" o davvero c'è qualche pazzoide malvagio che vaga per la struttura a seviziare (presumibilmente) i piccoli degenti? A questo, nemmeno Eli Roth ha mai dato risposta.
Bolla's Top 5 - Bunnies, bunnies it must be bunnies!!!
3. Whitey
E mo' chi è questo, direte voi? La povera bestiola protagonista della famosissima scena clou del film Attrazione Fatale. Certo, il destino non è stato proprio buonissimo con il coniglietto della figlia di Michael Douglas, ma anche trovarsi in pentola un coniglio bollito con pelo e tutto non fa piacere. Gordon Ramsey disapproverebbe.

Bolla's Top 5 - Bunnies, bunnies it must be bunnies!!!

Scusate ma non me la sono sentita di mettere la scena incriminata... ç__ç

2. Frank the Bunny
L'unica cosa che ricordo molto bene dell'allora attesissimo Donnie Darko è l'inquietante tizio travestito da coniglio che incombe come una minaccia (oppure era minacciosamente buono? Chi può dirlo...) sui protagonisti. Il resto s'è perso nelle nebbie del tempo: a differenza di miliardi di spettatori non sono mai riuscita ad entrare appieno nello spirito della pellicola di Richard Kelly.
Bolla's Top 5 - Bunnies, bunnies it must be bunnies!!!

1. Roger Rabbit
Protagonista indiscusso del cultissimo Chi ha incastrato Roger Rabbit?, è sicuramente uno dei conigli più rincoglioniti e simpatici mai apparsi sul grande schermo. Il suo "ammazza la vecchia" ha fatto storia, così come gli eccessi da superalcoolici e la moglie stragnocca. Chissà cosa starà facendo in quel di Cartoonia, dopo tutti questi anni.
Bolla's Top 5 - Bunnies, bunnies it must be bunnies!!!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines