Magazine Poesie

Bonifacio Vincenzi e Le bambine di Carroll

Da Ornellaspagnulo82 @OrnellaSpagnulo

Bonifacio Vincenzi

Bonifacio Vincenzi ha pubblicato all’inizio dell’estate 2015 con LietoColle una raccolta di poesie intitolata Le bambine di Carroll. 

Ho il piacere di presentarvi alcune poesie estratte dal libro.

La geografia degli archetipi

Ci sarebbe da aspettarsi altro
dalla geografia degli archetipi
più sentieri forse
meno legacci e misteri
meno intrighi sotto la cintura

Si aprono le caverne sacre
torna a stagliarsi il silenzio
e nei pericolosi sogni lucidi
delle bambine di Carroll
si fanno strani incontri

Sono perlopiù adulti
tipi strani e straniti,
davvero confondono l’accoglienza
con il profitto
il terrore con la libertà

Ci sarebbe da aspettarsi altro
dalla geografia degli archetipi
più sentieri forse
e un divincolarsi di fiamma
da un piano all’altro dell’essere

Mandrie

Il sonno è più religioso del risveglio
attratto dalla profondità
il veggente dagli occhi chiusi
parte in ricognizione

Ha un paesaggio interiore
da perlustrare
più di una sua immagine
da ricreare

Mandrie con bianche pastorelle
simili a miraggi
si muovono su verdissimi prati
dolcemente ondulanti

Sospira piano il vento
su quella strana pianura
nella magia del caso
e del ritorno

La gabbia oppressiva

Evitando l’equivoco totale
le panoramiche sul mondo
oscillano improvvise

Uno scarto rivela
un po’ del suo significato, orge
di immagini senza profondità

La folla dei significati
si fa cumulo,
allontana dall’essenza

Il futuro si modella
come una terribile gabbia
a maglie strette



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Le premesse, le speranze e le pazienze…

    premesse, speranze pazienze…

    Oncologa: buongiorno signor Aquila! Come sta? Aquila: bene, grazie. Oncologa: lo vedo, ha le guance belle piene! Aquila:   :mrgreen: Oncologa: gli esami del... Leggere il seguito

    Da  Aquilanonvedente
    DIARIO PERSONALE, POESIE, TALENTI
  • Le leggerezza.

    Era già nell'aria da un bel po' di tempo, ma pare che dopo la riforma della scuola di Renzi le mie possibilità di continuare ad insegnare siano più o meno le... Leggere il seguito

    Da  Tofina
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Le mie e le altrui strade le semino a fiori.

    altrui strade semino fiori.

    Foto Alberto Tesoro Via Carso, BiellaCerte tue vie vengono, talvolta, lastricate da altri, di paranoie, rabbie e delusioni. Si calpestano cuori e sentimenti, tr... Leggere il seguito

    Da  Chiara Lorenzetti
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • le emozioni

    emozioni

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del... Leggere il seguito

    Da  Alba Forni
    CULTURA, TALENTI
  • Le mie illusioni me le tengo strette

    Omaggio al solstizio d'estatePer capire che le illusioni sono una cosa seria - e preziosissima - ci ho messo tantissimo. Ora, quelle che ho, quelle che mi sono... Leggere il seguito

    Da  Anacronista
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • Le piante e le sue foglie lucide

    Come far diventare lucide le foglie delle piante? Ecco dei brevi consigli per mantenere in perfetta forma le nostre piante.Per prima cosa bisogna spolverare le... Leggere il seguito

    Da  Cristina Aloisi
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Anteprima: "AMAMI O LASCIAMI" di Claudia Carroll

    Anteprima: "AMAMI LASCIAMI" Claudia Carroll

    "Benvenuti all'Hope Street Hotel dove entri sposato ed esci single"Genere: Roamnce ContemporaneoEditore: Harlequin MondadoriPagine: Prezzo: € 12,90Uscita: 31... Leggere il seguito

    Da  Blog
    LIBRI

Magazines