Magazine Media e Comunicazione

Brad Pitt aggiorna su World War Z 2: “Abbiamo le idee chiare sul sequel”

Creato il 09 settembre 2013 da Nicoladki @NicolaRaiano
Brad Pitt aggiorna su World War Z 2: “Abbiamo le idee chiare sul sequel” Negarlo è difficile se non impossibile: World War Z, lo zombie-movie ispirato all’omonimo romanzo di Max Brooks e con protagonista assoluto la star Brad Pitt, è stato una grossa sorpresa.
Il costoso kolossal ha fatto registrare incassi a dir poco esplosivi in tutto il mondo con oltre mezzo miliardo di dollari raccolti (siamo attualmente a 535 milioni di dollari in cassa), e l’abbiamo inserito di diritto tra i grandi successi dell’estate 2013
La Paramount, spiazzata lei stessa dal risultato dopo la travagliatissima produzione e un buzz non propriamente alle stelle, ha subito annunciato l’arrivo dell’immancabile sequel, del quale fino ad oggi non sappiamo nulla! Brad Pitt, in queste ore a Toronto per presentare 12 Years a Slave, prova in poche parole a tenerci al corrente di quanto hanno in mente di fare (ricordiamo che si parla di una potenziale trilogia)
”Stiamo certamente parlando del sequel, sì. Abbiamo tante idee sul tavolo, in parte arrivate durante lo sviluppo del primo film, per cercare di capire come il mondo degli zombie funziona. Abbiamo così tante idee e tante informazioni, pensiamo di avere davvero moltissimo. Stiamo cercando di fare del nostro meglio per vedere cosa ne salterà fuori

Tirando le somme: il sequel si farà e se ne sta parlando, Pitt tornerà certamente mentre il regista Marc Forster non sappiamo ancora se possa sedersi nuovamente dietro la macchina da presa. 
Fonte: Variety

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog