Magazine Attualità

Brunetta torna fra i ‘Ricchi e poveri’ – Un sonetto di Jena Camuna

Creato il 17 dicembre 2015 da Rosebudgiornalismo @RosebudGiornali

festival-di-sanremoDue parole voglio spender in favore
di Renato che fa al secolo Brunetta,
un economo di fama e di valore
che il Nobel a buon diritto sogna e aspetta.

Reso celebre da un tal imitatore,
lui di Silvio ha sempre fatto la valletta:
capogruppo del Partito, con onore
ha duellato sciabolando la linguetta.

Dirigeva con maestria quel Mattinale
che diffonde il Verbo e pure il complemento,
alla Camera ma pur nel mondo intero,

di King Silvio, fra le Altezze il più Reale.
Ora, invece di clonarlo in monumento,
l’han segato, e di se stesso fa il destriero.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :