Magazine Cultura

Buon anno!

Creato il 31 dicembre 2011 da Patrizia Poli @tartina

 

Sto rileggendo per l’ennesima volta, ma in inglese e in versione integrale, Little Women, cioè nientepopodimenoche “Piccole Donne”. Ne ho parlato ieri nella Pagina del Laboratorio   analizzandone l’incipit, mostrando come verbi ed avverbi contribuiscano a caratterizzare le protagoniste fin dalle primissime battute. Tutto molto lontano da Proust, ahimè. Ma io sono così, mescolo alto e basso. Sarà per come sono cresciuta, sola, a divorare ciò che si poteva leggere, ciò che trovavo in casa, da Topolino alla Divina Commedia, da Maupassant a  I ragazzi della via Paal, da Liala a La Chanson de Roland. Leggevo con lo spirito di godere, di viaggiare, di evadere, di sognare una vita romantica piena d’avventure. Anche oggi, tutto ciò che mi piace e mi fa sentire bene sta sullo stesso piano, da Elisa di Rivombrosa, a Terminator, da Alien a Harry Potter, da un saggio su Bertha Mason (personaggio secondario di Jane Eyre) al diario di Anna Frank.

Non sto scrivendo nulla, se si eccettua un raccontino da niente su due sorelle omozigoti socialfobiche fatte nascere a distanza temporale l’una dall’altra. Ho bisogno di silenzio, di lasciar lavorare l’inconscio, di leggere e basta. Ho bisogno di fare il famoso viaggio in Terra Santa per acquisire nuovi stimoli. Ho pensato molto a quello che mi è stato detto circa la prima stesura de “L’uomo del sorriso” (titolo definitivo che mi soddisfa).  È vero, ”ho voluto strafare” ma non ho fatto abbastanza. Un testo come quello non si esaurisce in 100 pagine, ha bisogno di tempo, di scene, dialoghi, azioni, descrizioni e riflessioni, lente e distillate, di accumulo, perché ci sia davvero dentro tutto. Avete presente i romanzi storici di Sharon Pennman? Ecco, alla fine li abbracci, li stringi a te, non li vuoi lasciare e ti restano nel cuore per sempre. Così lo voglio. Sì, lo “voglio”, e scriverlo è solo questione di pazienza, impegno, dovere, disciplina, di non tirare via e non accontentarsi, di raccontare tutto per  filo e per segno, di applicare trucchi ed espedienti narrativi senza farsi fuorviare da soluzioni sbrigative. Vi lascio gli auguri per il 2012, che sarà un anno difficile per la nazione e di rinnovamento per me. Ho smesso con i propositi, deve essere un segno dell’età, ormai vegeto alla giornata. Buon anno a tutti!

http://www.facebook.com/poli.verrei.laboratorio.narrativa


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Buon Ferragosto con aforisma

    Buon Ferragosto aforisma

    Ho goduto delle ferie come non mai, erano oltre dieci anni che non avevo più di 15 giorni consecutivi, ho ricaricato le batterie, ma mi sono accorto di dover pe... Leggere il seguito

    Da  Mark
    CULTURA, TALENTI
  • Buon Ferragosto!!

    Care amiche, per qualche giorno il Blog andra' in vacanza! A noi piace pensarvi rilassate sotto l'ombrellone, piene di crema solare, e con un bel libro in mano. Leggere il seguito

    Da  Junerossblog
    CULTURA, LIBRI, ROMANZI
  • Buon compleanno Vaggimal!

    Buon compleanno Vaggimal!

    Il 19 settembre 2009 veniva presentato "Fertilizzafrasi": disco dei veronesi Klein Blue, band pop molto interessante. Il primo (VAGito) della prima "etichetta d... Leggere il seguito

    Da  Dlso
    CULTURA, MUSICA
  • Buon Ottobre a tutti!!!

    Buon Ottobre tutti!!!

    Oggi c'ero anch'io and Hyde Park a godermi i 28°c di questa magnifica giornata di sole....Hyde Park heatwave, 2011©Nebbiadilondra ...ma questi qui... Leggere il seguito

    Da  Mrs Garrick
    CULTURA
  • Buon Halloween

    Halloween, negli ultimi anni, è diventata una festa molto celebrata anche da noi in Italia, ma le sue origini sono americane. Si tratta di una celebrazione che... Leggere il seguito

    Da  Jagming
    CULTURA, MUSICA, POP / ROCK
  • Buon compleanno a Ozzy!

    John Michael Osbourne, meglio conosciuto come Ozzy Osbourne è nato a Birmingham (UK) il 3 dicembre 1948, cantante, compositore, attore è sicuramente uno dei... Leggere il seguito

    Da  Jagming
    CULTURA, MUSICA, POP / ROCK
  • Buon compleanno Norman

    Buon compleanno Norman

    La Terra delle Sirenedi Norman DouglasEdizioni La Conchiglia € 24,00(...)Beato il mortale che arrivi sulla vetta di San Costanzo in uno di quegli attimi... Leggere il seguito

    Da  Luigiderosa
    CULTURA, LIBRI