Magazine Cinema

Buried sarà il film più claustrofobico?

Creato il 04 maggio 2010 da Soloparolesparse

Ero convintissimo di avervi già parlato di Buried ma non ho trovato riferimenti nel blog quindi evidentemente mi sbagliavo.
(anzi se qualcuno ricorda un post in cui ne accennavo me lo segnali…)

Approfitto quindi per farlo ora, ora che è arrivata una nuova terribile locandina e che pare proprio che riusciremo a vederlo anche in Italia.

Buried sarà il film più claustrofobico?

Buried è diretto dallo spagnolo Rodrigo Cortès ed è ambientato in Iraq.
In realtà sarebbe più corretto dire che è ambientato in una bara… che poi potrebbe essere un po’ ovunque.
Per novanta minuti vedremo Ryan Reynolds impegnato nel disperato tentativo di uscire da quella che altrimenti potrebbe rivelarsi la sua tomba.

Un solo personaggio, una sola location… peraltro strettissima.
Le condizioni ci sono tutte per aspettarsi un film decisamente curioso, e del resto l’accoglienza al Sundance Festival è stata sorprendente.

La nuova locandina rende benissimo l’idea di quanto andremo a subire in sala.

Ah… anche il sito ufficiale per il momento diffonde solo ansia e claustrofobia.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Buried - Sepolto

    Un solo attore, una bara, pochissimi oggetti di scena, quattro luci e 90 minuti di pellicola. Così si può riassumere, in modo minimalista, Buried, il film di... Leggere il seguito

    Da  Mikdarko
    CINEMA, CULTURA
  • Buried

    Buried

    "Una telefonata allunga la vita"Che cos’hanno in comune Cella 211, Il Labirinto del Fauno, The Orphanage e Rec? Ben due cose: la regia spagnola e un’altra, che... Leggere il seguito

    Da  Jackragosa
    CINEMA, CULTURA
  • Seppelliamoci con BURIED

    Seppelliamoci BURIED

    Share Regia: Rodrigo Cortès Intepreti: Ryan Reynolds Fotografia: Eduard Grau Montaggio: Rodrigo Cortès Un accendino, un cellulare, una fiaschetta di whisky, un... Leggere il seguito

    Da  Lorant88
    CINEMA, CULTURA
  • Due metri sotto terra: “Buried” di Rodgrigo Cortés

    metri sotto terra: “Buried” Rodgrigo Cortés

    Buried Anche se non è ancora stato presentato in Spagna è già diventato il film più distribuito della storia del cinema spagnolo. Leggere il seguito

    Da  Nouvellepunk
    AVVENTURA / AZIONE, CINEMA, CULTURA
  • Buried

    Buried

    Leggere il seguito

    Da  Torinostyle
    AVVENTURA / AZIONE, CINEMA, CULTURA
  • Buried – non adatto ai claustrofobici

    Buried adatto claustrofobici

    Nessun dubbio che Buried sia un esercizio di stile e di tecnica cinematografica non indifferente. Rodrigo Cortes è in grado di tenere lo spettatore incollato... Leggere il seguito

    Da  Soloparolesparse
    CINEMA, CULTURA
  • Recensione-BURIED(SEPOLTO)

    Recensione-BURIED(SEPOLTO)

    Il film di Rodrigo Cortés è sicuramente uno dei più innovativi degli ultimi tempi: una sola location,un solo attore e una trama davvero particolare. Leggere il seguito

    Da  Www.mystyleasso88.blogspot.com
    CINEMA, CULTURA