Magazine Italiani nel Mondo

Bye bye Controesodo…

Creato il 06 gennaio 2016 da Fugadeitalenti

ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO “FOLLOWING” IN FONDO A QUESTA PAGINA!

Che fine ha fatto Controesodo? Ha chiuso i battenti lo scorso 31 dicembre. Secondo l’articolo 259 della legge di stabilità, la 238/10 ha concluso il suo percorso con l’anno vecchio.

ATTENZIONE, PERO’: Tutti coloro che avevano i requisiti per accedere ai benefici della norma (80% di esenzione fiscale per le donne e 70% per gli uomini), e che sono rientrati in Italia entro il 31/12/2015, potranno continuare a beneficiarne -a livello di imposte- fino a tutto il 2017. Per loro, in qualche modo, la legge sopravviverà ancora un biennio.

A tutti coloro che rientrano da quest’anno si applicherà invece la nuova norma: a questo link troverete tutti i dettagli, così come li avevo spiegati a ottobre.

Resta l’amarezza della tabula rasa fatta su una legge salutata solo pochi anni fa (sei) come innovativa: una legge che, subito dopo l’approvazione, è stata nei fatti dimenticata dalla politica. Nessuna misurazione reale del numero dei “controesodati” (i primi due anni siamo riusciti, tra mille difficoltà, ad avere i dati, poi il buio assoluto…), nessuna valutazione su impatto reale e costi/benefici. Nessuna valutazione sulla capacità effettiva della norma di far tornare i nostri migliori talenti espatriati.

Gli unici a prenderne davvero a cuore le sorti sono stati proprio le migliaia di “controesodati”, che negli ultimi mesi hanno duramente lottato per farla sopravvivere. Ottenendo solo un magro successo: quello di ampliarne di pochi mesi la durata (da ottobre a dicembre).

Azzerata e sostituita, col solito metodo all’italiana. Davvero un caso poco incoraggiante, per un Paese che -a parole- continua a dire di voler “attrarre” i migliori. Governo e Parlamento non ci hanno fatto una gran figura. Per nulla.

<a href="http://polldaddy.com/poll/4351188">Take Our Poll</a>

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Legge Controesodo. Ne è valsa la pena cancellarla?

    ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”! SOTTOSCRIVI L’OPZIONE CLICCANDO “FOLLOWING” IN FONDO A QUESTA PAGINA! Un’interessante ricerca del Forum della... Leggere il seguito

    Da  Fugadeitalenti
    ITALIANI NEL MONDO, SOCIETÀ
  • Cavitazione medica: Bye Bye Cellulite!

    Cavitazione medica: Cellulite!

    Cavitazione medica: come contrastare e ridurre gli accumuli di grasso e cellulite con una tecnica alternativa alla liposuzione ma decisamente non invasivaLo... Leggere il seguito

    Da  Smilingischic
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Bye bye summer???

    summer???

    Giugno e Luglio sono stati mesi da depliant, il sole e il caldo non sono mancati e non a caso non ho ancora sentito le solite proteste dei bagnini nostrani…... Leggere il seguito

    Da  Vlao
    DA CLASSIFICARE
  • Valigie pronte: bye bye Paris!

    Valigie pronte: Paris!

    Siamo pronti, o quasi, mancano i soliti ultimi dettagli (tapparelle da abbassare, la frutta avanzata da prendere dal frigo ecc ecc). Due trolley piccoli e un... Leggere il seguito

    Da  Mikiparis
    MATERNITÀ, PER LEI
  • Prodotti Bye Bye #20

    Prodotti

    Pochi ma buoni, i finiti del mese di Luglio. Vecchie conoscenze di cui era già pronto il sostituto e prodotti che mi è dispiaciuto terminare e che potrebbero... Leggere il seguito

    Da  Miki82
    BELLEZZA, PER LEI
  • Bye Bye Postalmarket, benvenuto H&M?

    Postalmarket, benvenuto H&amp;M?

    Torno dalle vacanze e come sempre la cassetta delle lettere è piena delle mie riviste in abbonamento. Stavolta il miracolo è avvenuto: sembra che il postino... Leggere il seguito

    Da  Alessia Foglia
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Good bye lenin

    Good lenin

    Recentemente ho recuperato alcune vecchie video recensioni realizzate parecchi anni fa. L’idea è quella di pubblicarle sul blog e colmare così, quella che... Leggere il seguito

    Da  Houssymovies2punto0
    CINEMA, CULTURA