Magazine Famiglia

C'è, ma non si vede

Da Stefanod
Qui in zona da noi c'è Enrico Caffè, il cui proprietario in realtà si chiama Henrik, ma visto che è sposato con una venezuelana e che importa caffè dall'Italia è diventato "Enrico". Henrik ogni tanto organizza delle serate opera + caffè in strada davanti al suo locale. Il risultato è un momento di ritrovo fra abitanti della zona.
Stasera era una delle sere opera + caffè e così eravamo in un po' di vicini ad ascoltare. Per i bambini è sempre un'occasione per giocare insieme e a volte anche per imitare i cantanti. Sofia si è messa a giocare con il figlio del nostro vicino, e io le ho fatto notare come la mamma di lui fosse incinta. "Incinta?" mi ha chiesto Sofia? "Sì, vuol dire che ha un bimbo nella pancia" le ho spiegato.
E così Sofia ha preso, è andata dalla mamma del suo amico, le ha alzato la maglietta, e poi è tornata delusa dicendo "ma non c'è bimbo!"

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines