Magazine Viaggi

Camera con vista … su edifici storici che ospitano grandi icone di passato e presente

Creato il 22 aprile 2015 da Viaggiarenews

Wimdu, la più grande piattaforma europea per la ricerca di appartamenti privati in città, propone itinerari “Made in Europe” per visitare case o vedere quartieri dove icone della cultura mondiale hanno vissuto e magari creato le loro migliori opere.

Madrid, el Barrio de las Letras – La Spagna della Golden Age ha dato voce alle maestose opere di scrittori del calibro di Cervantes, Quevedo, Góngora e Lope de Vega e tutti hanno vissuto nel Barrio de las Letras. Per immergersi nell’atmosfera di quei lontani anni si può partire dal civico 2 di Rua Huertas dove Cervantes visse e morì mentre al numero 11 abitava Lope de Vega. Oggi entrambe le proprietà sono state trasformate in musei. Anche se è facile perdersi in questo intricato labirinto di strade, è altrettanto facile poter vedere dove vivevano questi scrittori, tanto più che molti edifici portano i loro stessi nomi. – Grazie alle offerte Wimdu è possibile soggiornare al Barrio de las Letras a partire da € 47 a notte.

Montmartre, la Parigi dei pittori bohèmien – Sebbene fino al 1860 venisse considerata una zona a se stante rispetto alla città, oggi Montmartre con la sua verde collina che domina la Senna e i suoi meravigliosi edifici, è uno dei quartieri più caratteristici di Parigi. A cavallo di XIX e XX secolo molti locali di burlesque e cabaret hanno animato i giorni e le notti di Montmartre attirando numerosi e prestigiosi artisti dell’epoca, tra cui Picasso, Dalì, Van Gogh, Renoir e Utrillo la cui abitazione è stata oggi trasformata nel Museo di Montmartre. Ancora oggi il quartiere è popolato da artisti provenienti da tutto il mondo tanto che la Place du Theatre è nota come la “piazza dei pittori”. – Per vivere questa intensa esperienza in pieno mood artistico, Wimdu propone uno splendido appartamento con vista sul Sacro Cuore e perfetto per due persone, a partire da € 257 a notte.

Chelsea, un quartiere che affascina e conquista – Nel cuore di Londra pulsa il quartiere di Chelsea, noto certo per la sua squadra di calcio, ma anche perché quartiere d’eccezione in cui hanno le loro splendide abitazioni vip, personaggi famosi e cantanti apprezzati in tutto il mondo tra cui Bryan Adams e Madonna. In passato grandi pensatori e filosofi hanno vissuto, oltre a controverse ma pur sempre affascinanti figure come quelle di Francis Bacon e Bob Marley. – Se anche voi volete sentirvi come una star, Wimdu consiglia un appartamento in un edificio storico appena a Sud del Tamigi a partire da € 89 per notte.

Brera, Milano città di arte – A partire dal Secondo Dopoguerra, i frequentatori di questo quartiere sono stati scrittori e artisti. Tra i punti di ritrovo più gettonati all’epoca, il celebre Bar Jamaica vera e propria istituzione tra gli artisti, che può vantare tra i suoi avventori del passato Lucio Fontana, Piero Manzoni e Allen Ginsberg. Oggi il quartiere, seppur tra i più chic di Milano, è ancora popolato da giovani artisti che frequentano l’Accademia di Belle Arti di Brera, mantenendo intatta la storica tradizione. – Ci si può concedere una pausa tra le bellezze senza tempo di Brera, approfittando dell’offerta Wimdu di questo appartamento, con costi a partire da € 71 a notte.

Kreuzberg, l’anima punk di Berlino – Kreuzberg è certamente uno dei quartieri più caratteristici di Berlino. Area di frontiera tra la Berlino Ovest e quella Est, a partire dagli anni ’70 è diventato una meta di culto per studenti universitari, punk e hippy. Tra i nomi illustri che frequentavano il quartiere si possono menzionare primi tra tutti David Bowie e Iggy Pop, che frequentavano i concerti nello storico locale SO 36. Altra grande attrazione della zona sono i molti murales di famosi street artists che ricoprono le facciate dei palazzi, e che ormai sono diventati parte integrante della scenografia del quartiere. Ancora oggi Kreuzberg resta uno dei quartieri più alternativi e variegati di Berlino, di cui sarà possibile ammirare le mille sfaccettature soggiornando in questo caratteristico appartamento, proposto da Wimdu, con costi a partire da € 71 a notte.

Info: www.wimdu.it  


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog