Magazine Cucina

Canestrelli

Da Sergiomaria

Canestrelli
di Sergio Maria Teutonico

I canestrelli non sono “solo” degli ottimi biscottini càndidi e dolci che si sciolgono in bocca, perfetti da mangiare con il gelato (una cucchiaiata di gelato al cioccolato con sopra un canestrello e l’estate è fatta) o da servire a una merenda con tè (freddo o caldo in base alla stagione) e frutta.
I canestrelli sono riconosciuti a livello nazionale come “Prodotto Agroalimentare Tradizionale italiano”, sono un vanto di gusto e tradizione. Questa specifica tipologia di biscotto è tipica della Liguria, impasto semplice preparato con zucchero a velo, colorazione molto chiara e forma a fiorellino. Esistono decine di canestrelli ma, a mio modesto parere, questi sono i più dolci e i più graditi.

canestrelli

Ingredienti:

300 g di Burro
125 g di Zucchero a Velo (+ altri 50 g per guarnire)
250 g di farina
250 g di fecola o maizena
3 tuorli
2 g di sale
1 pizzico di vaniglia
Cominciate a lavorare il tutto come per una normale frolla, sabbiando zucchero farina e burro, aggiungendo le uova e il resto cercando di mettere le mani più tardi possibile, aiutandovi con un tarocco.
Una volta formato il panetto mettetelo in frigorifero per almeno mezz’ora.
Riprendetelo e stendetelo allo spessore di 1 cm.
Ritagliatene dei fiorellini con lo stampino.
Disponete i biscotti nelle placche.
La cottura a 170° per 15 minuti.
Spolverate di abbondante zucchero a velo!

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI PASTICCERIA

The post Canestrelli apparso la prima volta su CiboVino.com.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines