Magazine Informazione regionale

Cantoniere muore travolto dalla terra

Creato il 27 aprile 2011 da Lapulceonline

ambulanza-barellaEnnesimo caso di morte sul lavoro ieri nel tardo pomeriggio ad Alfiano Natta (AL), piccola frazione a pochi chilometri dal confine con l’Astigiano. La vittima è Giorgio Coppo, 49 anni, cantoniere comunale, travolto improvvisamente da un’enorme frana di terra mentre si accingeva a controllare il lavoro appena svolto nella riparazione di alcune tubature. Coppo si era calato nello scavo per un’ultima revisione del proprio operato quando il terreno ha ceduto e lo ha ucciso sul colpo. Nonostante l’immediato allarme lanciato dai colleghi presenti sul luogo della tragedia, gli uomni del 118 non hanno potuto fare nulla.

Ora toccherà agli ispettori e alle forze dell’ordine accertare se si tratta di una tragica fatalità o di un incidente causato dalla mancanza di sicurezza nel sito degli scavi. E’ inoltre possibile che nelle prossime ore si roceda con l’autopsia. Giorgio Coppo lascia la moglie e due figli di 17 e 20 anni.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :