Magazine Cultura

Caparezza - "Museica": accomodatevi

Creato il 27 giugno 2014 da Musiquebuffet

Caparezza è l'uomo che non ha bisogno di un cappello magico da cui estrarre nuove virtù perché in quella testa immensamente riccioluta c'è spazio per tutto: rock e folk, rap e elettronica. Una spazzolata, una grattatina e ne esce “Museica”, il suo sesto album in studio ma il primo da produttore artistico. Chiaramente un concept album, una scultura di marmo scolpita in un anno e mezzo con dedizione. “Museica” è stato poi mixato a Los Angeles dall’ingegnere del suono niente meno che Chris Lord-Alge per uscire ad aprile.“Non esiste una traccia che possa rappresentare l’intero disco, perché non esiste un quadro che possa rappresentare l’intera galleria. In pratica questo album, più che ascoltato, va visitato” afferma Caparezza.Le porte di "Museica" si aprono su persone, personaggi e paesaggi che hanno fatto la storia: da Dante a Buñuel, da Manzoni alla Khalo. La Storia si riscrive continuamente ma l’arte è tale in quanto non diventa sterile con lo scorrere tempo. Così, in “Canzone all’entrata”, Manzoni si trasforma:In coda si chiedono cosa architetti di strano"Io?! Cosa architetto di strano?"Boh, pensavo a Lucia Mondella nel letto che dice "Renzo, Piano!"E Dante, con i versi su Fillippo Argenti, è spunto di riflessione in “Argenti vive”Le tue terzine sono carta straccia, le mie cinquine sulla tua faccia,lasciano il segno.Tra ironia e vittimismo (gli artisti comunisti di “Avrai ragione tu (Ritratto)” ) tra cura del suono e soluzioni poi scontate, è comunque un album da visitare fino alla fine. Ed il percorso espositivo comprende le fondamenta della China Town (Non è la fede che ha cambiato la mia vita ma/ l'inchiostro che guida le mie dita), l'installazione con le più note cover di album (“Cover”), i ritratti dei colleghi, da Jovanotti a Vasco. Ci si accomoda all'uscita all'annuncio che il museo chiude tra cinque minuti (“È tardi” Il museo chiuderà tra cinque minuti/ Inform visitors that the museum will close in five minutes) e ci si volta ancora a guardare una struttura di tutto rispetto che si innalza tra i palazzi POPolari dei colleghi musicisti / rapper? italiani.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :