Magazine Psicologia

Capire e rispondere ai comportamenti del malato di Alzheimer

Da Yellowflate @yellowflate

anzianoLa Federazione Alzheimer Italia organizza il convegno pubblico per far conoscere la malattia di Alzheimer e per capire come è possibile rispondere ai problemi comportamentali dei malati

In occasione della XXI Giornata Mondiale Alzheimer, la Federazione Alzheimer Italia, in collaborazione con ASP Golgi-Redaelli, Fondazione Golgi Cenci e UNAMSI(Unione Nazionale Medico Scientifica di Informazione) organizza sabato  20 settembre 2014, dalle ore 9 alle ore 17, a Milano (presso Palazzo Marino, piazza della Scala 2), il convegno scientifico in chiave divulgativa “Capire e rispondere ai comportamenti del malato di Alzheimer”.

Con ingresso libero e gratuito, il convegno è rivolto ai familiari dei malati di Alzheimer, agli operatori del settore e a tutti coloro che desiderano conoscere e capire la malattia di Alzheimer, e cosa significa  affrontare e gestire la vita a fianco di una persona malata.

Gli interventi che si susseguiranno durante la giornata hanno in particolare l’obiettivo di esemplificare il sostegno alla famiglia sia sul piano della competenza del caregiver nell’affrontare le problematiche comportamentali, sia sul piano organizzativo con il ripensamento di servizi  esistenti.

Tra gli interventi è da evidenziare quello della piscologa Murna Downs, esperta internazionale di approccio interpretativo ai comportamenti della persona con demenza.

La mattinata si concluderà con la premiazione dei quattro vincitori della terza edizione del Premio giornalistico creato dalla Federazione in collaborazione con UNAMSI.

È consigliato confermare la presenza: tel. 02-809763, [email protected]


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :