Magazine Informazione regionale

Car sharing: Twist sospende il servizio anche a #Buccinasco

Creato il 18 novembre 2015 da Pruiti

carsharingLa società milanese ha avvisato utenti e Comuni impegnandosi a riprendere le attività superati i problemi economici. L’assessore Pruiti: “Siamo molto dispiaciuti ma contiamo di continuare il car sharing nella nostra città con nuovi operatori con cui siamo già in contatto”

Buccinasco (18 novembre 2015) – La società milanese di car sharing Twist sospende il servizio di car sharing con effetto immediato sia a Milano sia nei Comuni dell’hinterland, compreso Buccinasco, apripista nel Sud Milano. Con una mail ad Amministrazioni comunali e utenti è stata la stessa Twist a comunicare la cessazione dell’attività, ringraziando clienti, fornitori e dipendenti e contando di comunicare al più presto la riattivazione del servizio.

I cittadini che hanno creduto e scommesso sul car sharing, come l’Amministrazione comunale, potranno comunque continuare a utilizzare il servizio di Enjoy e attendere l’arrivo di nuovi operatori che già si sono proposti al Comune. Come a Milano, potrebbe arrivare Share’NGo, società che fornisce auto elettriche per il car sharing, con la possibilità di avere proprio nella nostra città un grande centro di ricarica e riparazione: “Un’ipotesi che potremmo valutare positivamente – spiega l’assessore ai Trasporti e mobilità Rino Pruiti – perché crediamo che il servizio vada proseguito e incentivato: la mobilità deve cambiare e avere la possibilità di usare a noleggio auto elettriche in questo momento storico sarebbe una scelta davvero significativa”.

“Siamo molto dispiaciuti per i problemi economici di Twist – conclude Pruiti – e speriamo li risolvano al più presto in modo che possano tornare a servizio dei nostri cittadini. Nel frattempo,speriamo che la domanda a Buccinasco continui a crescere come avvenuto negli ultimi mesi per attirare nuovi operatori”.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Non ci sono articoli correlati.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :