Magazine Cucina

Carbonara

Da Fausto Morabito @chezmoibyfausto
carbonara carbonara carbonara carbonara carbonara carbonara carbonara carbonara carbonara

 

La carbonara che vi propongo è una variante dettata dagli ingredienti presenti in frigorifero, del resto è uno dei primi più “modificati” che si possa trovare in rete ed in giro per il mondo, se dovessi fare un paragone con un dolce lo comparerei al tiramisu (mille varianti ed una moltitudine di ingredienti che, a volte, snaturano completamente la ricetta base).

Questa è decisamente una “variazione sul tema carbonara”, con una parte di ingredienti originali e qualche aggiunta estemporanea, un primo velocissimo da preparare, ricco di sapori e di contrasti, con l’inserimento di una base di verdure che attutisce i sensi di colpa di mia moglie (che fa finta di essere a dieta) e con tutta la cremosità che avvolge queste fettucce.

Quante possibili variazioni di ingredienti si prestano per condire la ricetta base? Ho assaggiato piatti in cui il parmigiano ha preso il posto del pecorino, altri in cui si avvertiva l’utilizzo di panna ed altri in cui scalogno o cipolla diventavano la base del condimento.

Se ho tutti gli ingredienti originali, non apporto variazioni ad una ricetta che amo (per semplicità di esecuzione e ricchezza del condimento) ma, se in casa ho uova, affettati e formaggi, ecco che può prendere forma una pseudo-carbonara con variazioni sul tema….

Spaghettoni o linguine sono i tagli che preferisco, oggi ho usato delle ottime fettucce di Gragnano che “avvolgono” il condimento senza coprirne il sapore delle materie prime, esaltandosi a vicenda all’assaggio, almeno questo è ciò che ha detto Anna quando (con la scusa che c’è una base di verdura) ha fatto un bis, cercando di convincermi che era previsto dalla sua “strana” dieta …

 

carbonara


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines