Magazine Bambini

Caro Diario ti Scrivo…

Da Ieffe

caro-diario-ti-scrivoLibreria Giunti al Punto, domenica 8 maggio 2011

I diari di sei famose scrittrici, sei diversi modi di vivere l’adolescenza e di esprimere la passione
per la scrittura, scritti da due scrittrici di oggi. Ogni lettrice si ritroverà in quello più affine a sé.
Una formula letteraria originale e stimolante in grado di immergere le giovani lettrici in un universo di valori e modelli alternativi al mondo della televisione e dei media di oggi. Un invito per le adolescenti a sviluppare il proprio personale talento e un esempio di come sia importante fin da giovanissime imparare a costruire il proprio futuro.

Matilde Serao, Beatrix Potter, Anna Maria Ortese, Emily Dickinson, Silvina Ocampo, Jane Austen: sei dodicenni che, come tante ragazzine della loro età appassionate di scrittura, tengono un diario. Sei ragazze diverse per carattere, aspetto fisico, che vivono in epoche e regioni diverse e lontane ma sono tutte unite da un destino comune: da grandi diventeranno scrittrici famose e apprezzate. E tutte hanno mosso i primi passi riempiendo le pagine di un diario.
Ciascuna ha una propria personalità definita, un proprio modo di affrontare l’adolescenza unico e particolare in cui le lettrici potranno ritrovarsi e da cui potranno prendere esempio: il diario diventa così uno strumento sia per conoscere meglio se stesse, che per stimolare ed esercitare la passione per la scrittura.
 
Le autrici, Patrizia Rinaldi e Nadia Terranova,  ricreano le pagine dei diari di queste sei scrittrici, riuscendo a entrare con eleganza e sensibilità nei panni del loro stile, a «indossare» il loro modo di parlare. Soprattutto rappresentare in modo vivido ed emozionante tutti i segni delle loro future vite di scrittrici.
Spesso ispirato a fatti realmente accaduti, altre volte riproducendo divagazioni e licenze personali delle autrici, questo libro propone una formula originale e stimolante: esistono già autorevoli saggi accademici filologicamente rigorosi, ma in questo caso viene proposto un gioco attraverso le storie di queste sei scrittrici che hanno ci appassionato e divertito generazioni di lettori.
Soprattutto, sono storie di ragazze che si sono interrogate sulle loro passioni e il loro futuro, sugli obiettivi da darsi e come raggiungerli. Ecco allora una guida alla autoconsapevolezza, un invito a lavorare con determinazione per le cose che si ritengono importanti, un modello e un insieme di valori che si pongono come un’alternativa vincente a quei modelli di donne che troppo spesso moda, media e società propongono alle adolescenti di oggi.
Come amano ricordare le autrici, un libro è come una matrioska: ciascuno ne contiene in sé molti altri. E questo è particolarmente vero per Caro diario ti scrivo… che custodisce la vita di sei grandi scrittici e  stimola la curiosità a conoscerle e a leggere i loro libri.

Edizioni Sonda
Collana: Ragazze come te, 12

Appuntamento alle ore 17.00


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Caro editore ti scrivo…

    Caro editore scrivo…

    Caro editore, tu che mandi lettere preconfezionate ad ignari aspiranti scrittori dopo pochi, troppo pochi giorni, dal ricevimento del manoscritto per averlo... Leggere il seguito

    Da  Manuelapeace
    DIARIO PERSONALE, LIBRI, VIAGGI
  • Caro "Anonimo"...

    Questo post è dedicato a coloro che commentano senza lasciare una loro firma. Che ne dite di farci sapere con chi stiamo parlando? Leggere il seguito

    Da  Tricheco
    CULTURA, LIBRI
  • Caro diario ti scrivo, di Patrizia Rinaldi e Nadia Terranova

    Caro diario scrivo, Patrizia Rinaldi Nadia Terranova

    Trama:Matilde Serao, Beatrix Potter, Anna Maria Ortese, Emily Dickinson, Silvina Ocampo, Jane Austen: sei dodicenni che, come tante ragazzine della loro età... Leggere il seguito

    Da  Girasonia76
    CULTURA, LIBRI
  • Scrivo perché...

    Scrivo perché...

    Cari autori esordienti e aspiranti scrittori… a tutti voi è dedicata questa iniziativa del blog "Scrivo perché", a cui potete rivolgervi per essere... Leggere il seguito

    Da  Anima Di Carta
    LIBRI, TALENTI
  • Cara Venere ti scrivo

    Cara Venere scrivo

    Perché? E’ la domanda che mi sono fatto quando ho letto la notizia che vi sto per riportare. Perché accanirsi contro una povera famiglia, per cosa poi? Leggere il seguito

    Da  The Book Of Saturday
    CULTURA, MUSICA
  • Caro compagno

    Caro compagno

    Caro compagno Dimitrov, volevo io stesso sottoporLe la questione della sorte dei resti mortali del compagno Gramsci. La salma del compagno Gramsci è stata... Leggere il seguito

    Da  Renzomazzetti
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Perché scrivo, perché non scrivo

    Perché scrivo, perché scrivo

    Mi sono sempre chiesta una cosa in tutti questi anni: perché tutti (o quasi) gli scrittori che ho conosciuto o di cui ho letto interviste dicono di scrivere un... Leggere il seguito

    Da  Martatraverso
    TALENTI