Magazine Cucina

Carpaccio di Manzo con Rucola e Grana

Da Marlin
E' un piatto tipicamente estivo, semplice e veloce da realizzare, che non necessita di cottura.
Carpaccio di Manzo con Rucola e GranaIl carpaccio fu ideato nel 1950 da Giuseppe Cipriani, fondatore del celebre Harry's Bar di Venezia, durante una mostra sul pittore Vittore Carpaccio, per venire incontro alle esigenze della contessa Amalia Nani Mocenigo che purtroppo era costretta a seguire una dieta che le impediva l’assunzione di carne cotta. Si tratta di una preparazione a base di fettine sottili di carne di manzo o vitello cruda, ricoperte di rucola e grana, il tutto condito con olio d'oliva, sale, limone e pepe. Nella cucina piemontese esiste un piatto tradizionale molto simile, la carne cruda all'Albese, considerata un antipasto e non un secondo piatto, a base di carne cruda di manzo, arricchita da una marinatura di succo di limone, olio d'oliva, scaglie di parmigiano o tartufo bianco.
Tempo di preparazione: 15' più il riposo facoltativo in frigorifero (almeno 20')
Ingredienti per 4 persone:
g 400 di carpaccio
g 100 di grana a scaglie o grattugiato
g 100 di rucola
2 limoni
olio extravergine di oliva
sale e pepe
Preparazione:
Spremete i limoni e mettete in una ciotola il succo ricavato, aggiungete un pizzico di sale una macinata di pepe e 3-4 cucchiai d'olio, sbattete il tutto con una forchetta. Tritate grossolanamente la rucola  e adagiate la metà su un piatto da portata. Immergete le fettine di carne nel succo di limone, rigiratele velocemente, sgocciolatele e distribuitele sula rucola, spolverizzate col grana e condite il tutto con un filo d'olio. Ricoprite il tutto con la rucola rimasta. Potete servire subito il carpaccio oppure metterlo in frigorifero per 20',  questo permetterà alla carne di cuocersi leggermente rendendone il sapore più gradevole.
Vi è piaciuta questa ricetta? Venite a trovarmi su Facebookoppure seguitemi su Twitter
http://fooditalianblog.blogspot.com/feeds/posts/default

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines