Magazine Talenti

Carpe diem

Da Gabbianoj

Andai nei boschi per vivere con saggezza, vivere in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita e non scoprire, in punto di morte, che non ero vissuto.

[Da L'attimo fuggente; originariamente in Walden, vita nei boschi di Henry David Thoreau]

Mi mancava, sì, mi mancava L’attimo fuggente. E così stasera l’ho rivisto. E non voglio dire tanto, perché sta tutto lì, in quella frase. Ma sono quelle opere che non hanno tempo, quelle opere che ti dicono qualcosa che potrebbe anche cambiarti la vita. Credo di averlo visto al liceo, la prima volta. E dire che c’avevo capito ben poco.



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine