Magazine Informazione regionale

Caso Aristor, sale la tensione

Creato il 03 giugno 2011 da Lapulceonline

aristor, sit in, protestaLe acque non si calmano, anzi. Si è svolto ieri, nonostante la pioggia battente, il sit-in davanti i cancelli dell’azienda di cathering Aristor organizzato dal Sindacato UGL (Unione Generale del Lavoro) e dal consigliere comunale Mario Bocchio.  Volantinaggio e “picchetti” per dire no alla sospensione delle retribuzioni verificatesi recentemente, situazione che- com’è ovvio- sta suscitando molta preoccupazione tra i 175 dipendenti, tra addetti alla preparazione dei pasti e addetti ai servizi. Presenti alla protesta anche l’assessore comunale Franco Trussi e Luca Lavezzaro del gruppo “liberali del PdL”.

“L’ Aristor è stata una partecipata del Comune, da ben due anni l’80% del capitale è stato ceduto, dopo una regolare gara, alla Società multinazionale Compass”, ha commentato Armando Murella, Segretario Regionale UGL. “Oggi l’Aristor è pertanto un soggetto privato e nei suoi confronti il Comune è un semplice fruitore di servizi. Se esistono inadempienze l’Aristor ha tutti i mezzi legali per tutelare i propri diritti, ma quanto successo, e che potrebbe ancora succedere, ci pare un’ eccessiva forzatura, se non addirittura un ricatto, un comportamento non rispettoso soprattutto dei lavoratori”.(migliaia ogni giorno per le mense scolastiche di Alessandria, Valenza ed altri Comuni, asili, case di riposo). Mentre il consigliere Bocchio e l’assessore Trussi hanno ribadito che “le inadempienze da parte del Comune riguardano soprattutto l’allora rapporto con la Copra, quindi sono state causate dalla precedente Amministrazione. E’ stato però predisposto un piano di rientro con una prima rata da 650 mila euro. Il nostro piano dovrà essere ratificato dalla Compass che, come ha peraltro avuto modo di dichiarare l’ assessore alle Finanze Luciano Vandone, ha una filiera al quanto lunga. Siamo pertanto in attesa di una risposta”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Berlusconi indagato sul caso Ruby

    Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è indagato dal 21 dicembre dalla Procura di Milano per le ipotesi di reato di concussione e di prostituzione... Leggere il seguito

    Da  Daven
    SOCIETÀ
  • Caso Ruby: ecco cosa leggere

    Caso Ruby: ecco cosa leggere

    Three little pigs Non bisogna mai dimenticarsi di curare la propria cultura, specialmente quando il paese va a rotoli. Approfittiamo della polemica sul caso Rub... Leggere il seguito

    Da  Risibilmostra
    POLITICA, SATIRA, SOCIETÀ
  • Nel caso, facciamo una colletta

    Secondo Fabrizio Corona, intervistato da Beatrice Borromeo su Il Fatto di ieri*, i video e le foto delle orge ad Arcore ci sono ma Silvio paga bene le ragazze... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Il caso del sig. LaQualunque

    caso sig. LaQualunque

    Analisi di un fenomeno sociale preoccupante che rischia di venire sottovalutato e scambiato per un male necessario perché condiviso. Chi è il sig. LaQualunque... Leggere il seguito

    Da  Dallomoantonella
    CINEMA, CULTURA, SOCIETÀ
  • I ricchi per caso

    ricchi caso

    Chi mi segue su Facebook conosce bene la saga della Minchia: gli altri aguzzino l’ingegno. Diciamo che il mondo è pieno di persone capaci che ricoprono posti... Leggere il seguito

    Da  Elenatorresani
    SOCIETÀ
  • Caso Tedesco: qualcosa sta cambiando?

    Caso Tedesco: qualcosa cambiando?

    Alberto Tedesco (Misto)Qualcosa sta cambiando nella classe politica italiana?Nella tarda serata del 5 aprile la Giunta delle elezioni e delle immunità... Leggere il seguito

    Da  Episteme
    SOCIETÀ
  • Il caso IIT sulla stampa

    Il merito non ha bisogno della pioggia di Tommaso Maccacaro Aprile, mese mondiale dell'astronomia (La Stampa)Commento ufficio stampa INGV Replica al commento... Leggere il seguito

    Da  Sylos
    LAVORO, SOCIETÀ, UNIVERSITÀ