Magazine Ricerca

CellScope: trasforma il cellulare in microscopio

Creato il 21 settembre 2010 da Fabio Franciosi

Quanti medici trovandosi in difficolta hanno desiderato poter scattare una foto semplicemente con il cellulare e chiedere cosi un consulto a distanza riguardo un campione di fluido corporeo da analizzare? Quanti dottori non avendo le adeguate risorse economiche si sono visti impossibilitati a fare una corretta analisi del sangue? Ora su tutto questo può essere posta la parola FINE!

ò

Un gruppo di ricercatorei dell Berkeley University ha creato il prototipo di un obiettivo (microscopio) da posizionare davanti alla fotocamera posteriore di un qualunque cellulare; questo obiettivo è stato ideato per tutti quei medici che devono effettuare il loro lavoro in aree disastrate del mondo, dove i collegamenti sono difficili e dove anche i consulti tra medici risultano quasi impossibili o comunque richiedono molti giorni.

ò

h

Dall’apertura del progetto (circa un anno fa), i passi in avanti sono stati molti ed i prototipi si sono susseguiti apportando sempre nuove modifiche e perfezionamneti a questo accessorio molto interessante.

ò

Gli ultimi cambiamenti introdotti sono:

  • Nuovi filtri di visione
  • Illuminazione a led che garantisce una lunghezza d’onda costante a 460 nanometri per visualizzare i liquidi di contrasto
  • Ingrandimenti fino a 50x

ù

La strada da percorrere sembra ancora lunga e tortuosa ma la via intrapresa è quella giusta ed il fine è nobile!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :