Magazine Società

certe giornate amare, lascia stare

Creato il 08 marzo 2012 da Plus1gmt

La nonna che mi ha allevato era una donna, mia madre lo è tutt’ora e ha trent’anni giusti più di me. Ho avuto una maestra con un nome bellissimo che ci leggeva le lettere dei condannati a morte della Resistenza e mi faceva piangere. Mia moglie è donna pure lei per non parlare di mia figlia, che lo sta diventando, e anche se ancora in miniatura ha preso molto dalla madre, per sua fortuna. Ah, dimenticavo, ho frequentato scuole ad ampia prevalenza femminile e anche qui, in ufficio, sono la maggioranza. Fate un po’ voi.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine