Magazine Cultura

Champorcher-Valle d’Aosta

Creato il 05 ottobre 2012 da Annaemy @Annaemily2
La valle di Champorcher; per chi arriva dalla pianura, è la prima valle valdostana del versante sinistro.
champorcher foto
Alta Valle, le frazioni del capoluogo, Monte Glaicer m 3186 e P. Tersiva m 3513

Dal nodo della Rosa dei Banchi (3163) e del Mont Glacier (3186), i monti che la separano dalle valli di Campiglia e Cogne, la Valle di Champorcher, scende formando dapprima la conca del lago Miserin e più in basso, il bellissimo altopiano di Dondena: vastissimo anfiteatro di pascoli tra i più ricchi di erbe e fiori alpini.
Per la sua posizione orograficamente favorevole. essa gode di un clima secco e temperato che la rende piacevole e adatta ad un tipo di villeggiatura riposante e distensiva.

champorcher foto
Un angolo caratteristico sotto la neve

Champorcher, il capoluogo, é posto in un circo vallivo, in posizione panoramica e soleggiata.

champorcher foto
La Torre dei Conti di Bard e la chiesa parrocchiale di S.Nicola

Da pochi anni l'antico villaggio si é trasformato in un centro turistico estivo e invernale.

Stupende passeggiate portano ai colli della Balma, alla 'Finestra di Champorcher' e al Colle del Laris,  antichi valichi per le valli del canavese e la valle dì Cogne.

c

Pont Bozet m. 780 amico Ponte Romano sul torrente Ayasse.
07 (1)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines