Magazine Cultura

Charlie Hebdo: una vignetta per la libertà

Creato il 08 gennaio 2015 da Dfalcicchio

Charlie Hebdo

 

Vignetta “profetica” a firma del Direttore di Charlie Hebdo : “Continuano a non esserci attentati in Francia. – Aspettate! – Abbiamo  tempo fino alla fine di Gennaio per inviare gli auguri”

Parigi

Non entriamo in nessun dibattito per stabilire se l’Islam sia colpevole, tiranno, maschilista o altro. Sono anni ormai che i Colleghi giornalisti sui vari media discutono di questo problema, prima fra tutti a livello mondiale, Oriana Fallaci. 

Proprio nei giorni scorsi, ha incominciato a vedere la luce del mercato l’ultimo romanzo di Michel Houellebecq, “Soumission“, che potrebbe aver messo il dito nella piaga della satira che dà tanto fastidio a chi non ama la libertà e, in particolare, quella di pensiero.

Noi di FlipMagazine, forse per la prima volta nella nostra storia, non prendiamo alcuna posizione. Vogliamo solo partecipare con i colleghi di tutti i giornali del mondo alla pubblicazione di una vignetta di Charlie Hebdo dopo la micidiale strage che ha decimato il giornale.

Con questa vignetta vogliamo ricordare l’intelligenza e il coraggio di alcuni colleghi e amici, anche se la maggior parte di loro non li abbiamo mai incontrati. E, a caso, tra gli oltre dieci scomparsi nella strage ricordiamo a nome di tutti:

Wolinski, Cabu, Tignous e Charb.

Adieu.

La Redazione di FlipMagazine


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :