Magazine Informazione regionale

Chiesanuova bistrattata dall'Amministrazione comunale

Creato il 07 aprile 2010 da Magobago
Chiesanuova bistrattata dall'Amministrazione comunale
Anche per il 2010 gli amici di Chiesanuova hanno organizzato la Sagra della Frittella di Riso. La manifestazione personalmente direi che è andata bene anche quest'anno.
Ritengo però che un momento importante, non solo per Chiesanuova ma per tutto il comune, come i due giorni di Sagra meriti la dovuta attenzione e rispetto da parte della Giunta. E siccome si vuole favorire il lavoro dei chiesanuovesi se è pensato bene di organizzare per lo stesso giorno e in contemporanea, domenica 21 marzo, un bel mercatino in piazza a Chiesina. Molto bene.
Magari nessuno della nuova proloco sapeva dell'esistenza della Sagra di Chiesanuova, forse erano impegnati a organizzare qualche dibattito con Introvigne. O magari perchè, così mi viene detto, nessuno dell'organizzazione della Sagra fa parte della proloco. Molto bravi nel coinvolgere tutte le energie e le risorse del Comune.
Su questo tema riporto un articolo apparso oggi su "La Nazione" cronaca di Montcatini Terme, pag. 7
CHIESINA UZZANESE - «Il mercatino ha oscurato la nostra sagra»
IL 21 MARZO a Chiesanuova, frazione di Chiesina, si è svolta la XXXVI tradizionale sagra della frittella di riso.
Quest’anno in più, l’appuntamento coincideva con l’esordio della nuova amministrazione e con la nascita della pro loco, che avrebbe dovuto coordinare tutti gli eventi del paese. Secondo quanto riportato da alcuni residenti di Chiesanuova, invece, è accaduto che, in concomitanza della sagra, l’amministrazione comunale ha promosso il mercatino dell’antiquariato nel centro di Chiesina, trascurando la festa della frittella.
Le due manifestazioni hanno avuto un percorso separato, quando invece, al contrario, era necessario coordinare e promuovere i due eventi contemporaneamente. Questo ha generato delusione tra i Chiesanovesi che da anni lavorano con passione alla sagra della frittella.
«Insomma a Chiesanuova - si legge nella lettera dei residenti arrabbiati - un po’ tutti quanti ci siamo sentiti declassati. Non ci sono feste paesane di serie A eB, ma solo eventi importanti per il piacere di partecipare».

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :