Magazine

Ciambella salata con gorgonzola piccante, pistacchi e sesamo

Creato il 16 giugno 2011 da Susy1964
Sto facendo le prove per il menù di Pasqua, volevo ottenere una ciambella salata un po' diversa, ho unito il gorgonzola piccante che dà un gusto forte e i pistacchi che scrocchiano sotto i denti, e ho ricoperto la superficie con semi di sesamo; sono molto soddisfatta è riuscita una meraviglia ed il gusto è davvero unico, diciamo che a Pasqua si può rifare; perchè entrerà di diritto nel menù
Ciambella salata con gorgonzola piccante, pistacchi e sesamo
Ingredienti per 6 persone:
500 gr. di farina semintegrale bio
6 gr. di sale marino fino bio
12 gr. di pasta madre in polvere bio
120 gr. di gorgonzola piccante bio
100 gr. di scamorza bio 20 gr. di burro morbido bio
20 gr. di olio di semi di girasole spremuto a freddo bio
50 gr. di pistacchi di Bronte bio
275 gr. di acqua q.b. di olio per ungere la teglia
q.b. di semi di sesamo bio
Tagliare a dadini la scamorza ed il gorgonzola. Ungere una teglia da ciambella a cerniera. Disporre la farina a fontana, unire la polvere di pasta madre, il burro, il sale, e l’olio; impastare bene il tutto e alla fine unire la scamorza, ed il gorgonzola. Formare una ciambella. Disporre i semi di sesamo sulla spianatoia e rotolarvi la ciambella, metterla nella teglia unta e lasciarla lievitare ancora per due/tre ore. Infornare a forno caldo a 180°, dopo mezz’ora togliere la ciambella dal forno e sformarla aprendo la cerniera, mettere delicatamente la ciambella sulla griglia del forno e lasciar cuocere ancora 15 minuti o fino a quando avrà preso il colore desiderato.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog