Magazine Cucina

Ciambelline Al Limone Con Olio Extra Vergine Di Oliva

Da Valentina
Voglia irrefrenabile di biscotti, mi prende così, all'improvviso e qualsiasi cosa io stia facendo, sospendo, mi dirigo in cucina e inizio a giocare, perché quando si parla di biscotti per me, è sempre un gran bel gioco.Quest'oggi mi diletto con ciò che ho in dispensa, poco a dire il vero, perché necessita di una ringalluzzita di provviste, ma con quel poco che c'è, riesco sempre a tirar fuori un coniglio dal cilindro ... ops... volevo dire qualche dolcetto dell'ultim'ora.Così nascono questi piccoli cadeaux, piccoli per modo di dire perché sono belli cicciosi, come piacciono a me, e sono al limone, amante come sono del suddetto agrume, e cosa più importante non c'è burro, solo del buon e sano olio extra vergine di oliva.
Anche in questi biscottini usai l'olio e il risultato fu entusiasmante.

Ma passiamo alla ricetta che se avete poco tempo e tanta voglia di un biscotto diverso, questi fanno proprio al caso vostro.


Ciambelline Al Limone Con Olio Extra Vergine Di Oliva
Ciambelline Al Limone Con Olio Extra Vergine Di Oliva
Ingredienti Per 9 Ciambelline:
200 gr farina di kamut biologica100 gr farina di orzo biologico100 ml olio extra vergine di oliva(il mio direttamente dal frantoio della mia terra)3 uova medie190 gr zucchero di canna integralescorza di 1 limone bio1 cucchiaio essenza di vaniglia1 cucchiaino lievito per dolci1 pizzico di sale rosa

Procedimento:
Per comodità io ho usato un food processor, potete usare anche un frullino a mano con l'accortezza di non far volare le farine dappertutto ;-) .Procedete con quest'ordine:prima montate le uova con lo zucchero finché non cambino colore, da ambrato a giallo paglierino.Aggiungete l'olio, la scorza grattugiata e la vaniglia.Montate ancora un po'.Con accortezza versate le farine, il sale, il lievito e continuate a mescolare.Il composto sarà morbido ma sodo, è pronto.Avrete bisogno di un dosatore per gelati, per far venire le forme concentriche e uno stampo per biscotti tondo di 2 cm di diametro per il foro centrale.Procedete prelevando un po' di impasto, adagiandolo sulla teglia coperta di carta forno e con lo stampino fare un buco al centro, prelevando la pasta in eccesso.Procedete fino a terminare tutto il composto.In forno statico a 180° per 15-18 minuti.Togliere dal forno ma aspettare qualche attimo prima di trasferirle su una griglia a freddare.

Sembrerebbero morbide al tatto e lo sono, ma come arrivano alla giusta temperatura diventano belle croccanti.

Volendo potreste anche glassarle.

Si conservano in contenitori sottovuoto fino a una settimana.

Con Questa Ricetta Partecipo Al Contest Di

Ciambelline Al Limone Con Olio Extra Vergine Di Oliva

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines