Magazine Maternità

Ciao, chi sei?

Da Seavessi
Drin drin
Seavessi _pronto?
Tizia _ciao Seavessi, sono Sigismonda figlia di Nasturzio.
Seavessi _eh... ciao... (e perchè tu e/o Nasturzio avete il mio numero?)
T _sì dai la nipote di Eustasia...
S  (eh beh ora sì che è più chiaro) _sì sì certo dimmi
T _no volevo dirti il giorno tale c'è la festa del piccolo Leo.
S (che sarebbe tuo figlio, un tuo amico, il tuo gerbillo?) _oh che bello!
T _e naturalmente vorremmo invitare l'Infanta, perchè sai, siccome l'asilo non è ancora iniziato, allora noi invitiamo (AHAH!!! Allora Leo è tuo figlio! Non vuoi coinvolgermi in un tremendo regalo comune per cui nascerebbero faide e scissioni! ottimo!) solo le persone a cui Leo è legato in modo particolare (ALT: Chi è Leo? Non me ne vogliano le mamme di Leo ma c'è un minimo di inflazione negli asili. Quale dei quattro è il tuo?), e quindi sicuramente invitiamo l'Infanta, sai perchè comunque non si può invitare tutti, dunque pensavo di chiamare i bambini che leo frequentava in piscina (riALT. In piscina ricordo Asie, Gaie, Eriche. Nisba Lei.).
S _ Ma naturalmente... si sono divertiti tanto insieme...
T_ eh quindi la festa invece che nel Solito Bar dove la fanno tutti la facciamo a casa di mia, speriamo di starci perché ci sono anche i parenti, sai di solito faccio due feste una per gli amici e una per i parenti ma quest'anno ne facciamo una sola, allora io spero che ci stiamo e che ci sia il sole perché se no in casa è un problema...eh sai allora i parenti... eh allora io volevo dirtelo così poi tu mi ritelefoni e mi dici se venite...
S (RITELEFONARTI? Te sogni sorella) _uuuuuuuuuuuh no no no noi veniamo sicuramente segnaci pure.
T_ah ok perfetto... senti e volevo dirti  appunto io farei una torta per i parenti e...
S _ ottima idea, senti a che ora?
T _eh non so.
S _ ah beh fa niente noi arriviamo a metà pomeriggio.
Cara Tizia, Seavessi non ha grandi verità filosofiche da passarti. Ma questa ti può servire. La telefonata corretta é._ciao Seavessi sono Temistocla mamma di Teodolindo, il giorno tale festeggiamo il suo compleanno a casa nostra in via Sant'Eustorgio alle quattro. Venite?
Un po' però Seavessi è rimasta colpita. Dalla difficoltà di Tizia a identificarsi. Figlia di, nipote di, tipico dei paesi.Ma Si è chiesta, Seavessi... chi è Seavessi? La mammadi? La mogliedi? Solo Seavessi?
Chi fossi?

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines